ScummVM

ScummVM, riceve un grande update per celebrare i vent’anni!

ScummVM si aggiorna!

ScummVM non è un videogioco, ma è senza dubbio una componente fondamentale per moltissimi retro-gamer. Si tratta di un software studiato per riprodurre vecchi motori di gioco, che trae le sue origini nel lontano 2001.

Hai capito bene, il software è stato rilasciato nel lontano 2001! Se sei curioso di sapere come mai a distanza di vent’anni siamo qui a parlartene rimani con noi! Ti promettiamo che non ne rimarrai deluso.ScummVM

ScummVM, riceve un grande update per celebrare i vent’anni!

Una delle parti fondamentali di un videogioco è senza dubbio il motore grafico, ma cosa succede quando il tuo motore grafico è così vecchio che i moderni sistemi operativi non saprebbero minimamente come riprodurlo? Nessun problema, c’è ScummVM!

Script Creation Utility for Maniac Mansion Virtual Machine (ScummVM) attualmente ti permette di avviare moltissimi classici punta e clicca sui moderni computer, si tratta di un software essenziale per i nostalgici e oggi siamo qui per raccontarti di un grosso update!

La versione 2.5.0 del software aggiunge il supporto ai giochi 2.5D. Si tratta di un’enorme aggiunta in quanto vengono resi compatibili addirittura 10 nuovi engine e subengine che spaziano tra questi titoli:

  • Little Big Adventure
  • Red Comrades 1: Save the Galaxy
  • Red Comrades 2: For the Great Justice
  • Transylvania
  • Crimson Crown
  • OO-Topos
  • Glulx interactive fiction games
  • Private Eye
  • AGS Games versions 2.5+
  • Nightlong: Union City Conspiracy
  • The Journeyman Project 2: Buried in Time
  • Crusader: No Remorse
  • L-ZONE
  • Spaceship Warlock

Il lavoro del team di ScummVM dovrebbe essere d’ispirazione a chiunque. I ragazzi dietro questo grande progetto sono riusciti a rendere compatibili giochi ormai più che ventennali con sistemi operativi moderni che normalmente non li avrebbero mai potuti leggere. 

ScummVM

Noi non possiamo che ammirare la filosofia dietro il progetto e ci auguriamo che questo update per celebrare i 20 anni del software, sia solo il primo di molti altri che ci aiuteranno a gustare ancora di più i vecchi classici ormai dimenticati!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI