Samudra

Samudra, quando i videogiochi fanno bene all’ambiente

Puzzle game, 2D, sul fondo del mare

Pubblicità

SAMUDRA è un platform dal gameplay immediato che, pur non essendo libero da numerosi difetti, riesce a veicolare con successo il proprio messaggio ambientalista attraverso una storia poco chiara, ma emotivamente coinvolgente.

SAMUDRA

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Spesso sentiamo notizie allarmanti sull’inquinamento dei mari, ma siamo talmente abituati ormai che ci scivolano addosso senza farci realmente riflettere.

Ma, quando il coinvolgimento è interattivo, quando è un videogioco a farci vivere nel suo gameplay il risultato dell’inquinamento, allora questo ci può lasciare davvero un segno.

Quel segno potrebbe essere SAMUDRA che è uscito su Steam mercoledì 29 settembre.

Samudra, quando i videogiochi fanno bene all'ambiente 1

Immergiamoci in Samudra

Samudra è un puzzle game in 2D, disegnato a mano, ambientato sul fondo dell’oceano.

Un’inondazione tossica, causata dal cambiamento climatico, ha completamente inghiottito la terra; il protagonista è un bambino di nome Trip, sprofondato sul fondo del mare.

Nei suoi panni saremo chiamati a scoprire il perché gli abitanti della superficie hanno permesso all’inquinamento di prendere il sopravvento, in un’avvincente risalita verso la superficie dove sono rimasti solo pochi rifugi sicuri,  tra enigmi, puzzle e mostri marini.

Samudra, quando i videogiochi fanno bene all'ambiente 2

Il linguaggio che lo studio di sviluppo Khayalan Arts ha scelto è universale, non ci sono dialoghi nel loro lavoro, ma solo immagini, suoni e i rumori degli abissi che creano un avvertimento per tutti.

Quanto davvero potremo continuare ad inquinare i nostri mari senza pagarne le conseguenze?

Samudra fa parte dei cinque vincitori dell’Unity For Humanity Grant, che fa parte del programma Unity Social Impact.

Se vuoi saperne di più su Samudra visita il sito degli sviluppatori e scopri come i profitti del gioco finanzieranno parzialmente una campagna per ridurre l’uso di plastica in Indonesia.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Se anche tu credi che i videogiochi possono aprirci gli occhi su alcuni temi importanti, fammelo sapere nei commenti!

5 2 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
2 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
2
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro