Sail Forth

Sail Forth: una bellezza oceanica tutta da scoprire che sbarcherà all’inizio del 2020 su Nintendo Switch

Ispirato al Toon Shading di The Legend Of Zelda: The Wind Waker lo sviluppatore David Evans ci fa navigare in barca tra isole galleggianti e combattimenti navali.

Annunciato ieri alla Nintendo Indie World Showcase, Sail Forth è un’avventura navale generata proceduralmente, che sarà disponibile sulla console Nintendo all’inizio del 2020.

Sviluppato da David Evans, Sail Forth fonde la bellezza oceanica tipica di The Legend of Zelda: The Wind Waker con le battaglie navali di Assassin’s Creed IV Black Flag (recentemente pubblicato su Nintendo Switch come parte degli Assassin’s Creed: The Rebel Collection).

Mentre navigheremo nell’oceano in continua evoluzione, ci imbatteremo in navi nemiche e costruiremo lentamente la nostra flotta, anche se, come noterai nel trailer in seguito, il focus sembra essere proiettato sull’ offrire ai giocatori un rilassante giro in barca con alcuni divertenti scontri diretti a colpi di cannone.

Sail Forth: una bellezza oceanica tutta da scoprire che sbarcherà all'inizio del 2020 su Nintendo Switch 1
Chi ha giocato a The Legend Of Zelda: The Wind Waker ricorderà al 100% questa scena.

Ecco alcuni dettagli svelati dagli sviluppatori:
Never the Same Island: isole generate proceduralmente indicano che ogni livello è un’ esperienza totalmente nuova. Ognuno contenente la propria flora e fauna e la colonna sonora ambientale.

Personalizza la tua barca: scegli il tuo design e i colori per le vele della tua barca e sblocca nuovi disegni mentre giochi. Equipaggia le navi della tua flotta con una varietà di armi e attrezzature per modulare le loro capacità.

Ogni viaggio è unico: ogni play-through è impostato in una mappa generata in modo univoco piena di isole di vari tipi. In ogni luogo, completa uno delle tante missioni, dal furto di tesori da un forte del Clan dei Teschi al salvataggio di un marinaio in pericolo.

Fisica stilizzata: la fisica della vela si basa su calcoli di galleggiamento e forza del vento reali. Le modifiche personalizzate alla fisica mantengono il gioco non eccessivamente focalizzato sulla simulazione, pur mantenendo concetti di navigazione reali.

Costruisci la tua flotta: trova nuove barche mentre avanzi e aggiungile alla tua flotta. Scambia rapidamente il comando tra le navi del tuo esercito e dai semplici ordini all’equipaggio, che gestirà le barche che non stai controllando direttamente.

Combattimento navale: una moltitudine di armi sono disponibili per ingaggiare le navi del clan teschio e altri pericoli in mare. Tieni traccia del vento mentre sei in combattimento per evitare di perdere il tuo vantaggio di posizione.

Sail Forth: una bellezza oceanica tutta da scoprire che sbarcherà all'inizio del 2020 su Nintendo Switch 2
A spezzare la quiete nel maestoso oceano in cui navigherete ci saranno gli scontri a fuoco diretto con i Clan del Teschio.

Con viaggi e missioni uniche da intraprendere sembra che l’avventura di David Evans potrebbe essere una piacevole crociera, scopriremo di più quando verrà lanciata nel 2020.

Consiglio caldamente di guardare il trailer, perché gli screenshot non renderanno mai giustizia a quella che potrebbe rivelarsi una perla da avere sulla console Nintendo.

Fonte

L'aria salata del mare ha destato il tuo spirito di marinaio? Cosa hai sentito nel trailer di Sail Forth? Pensi che possa potenzialmente essere un titolo da avere a tuti i costi? Siamo troppo curiosi di sapere come la pensi, scrivilo qui sotto!

Emiliano Bellia
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI