Rover Mechanic Simulator

Rover Mechanic Simulator arriva su Xbox e presto anche su Switch

Assembla, ripara e pulisci i rover su Marte nei panni di un ingegnere della NASA

Novità stellari per tutti gli amanti dello spazio, Rover Mechanic Simulator è uscito da poco per Xbox Series X|S e Xbox One, e Pyramid Games ha confermato che arriverà presto anche per Switch! Dopo il successo ottenuto su Steam grazie al suo realismo e cura nei dettagli, l’impegno degli sviluppatori nel riprodurre ogni componente e vite dei rover è stato finalmente premiato.

Nei panni di un ingegnere membro della prima colonia su Marte, sarà nostro dovere riparare e mantenere in ottime condizioni i macchinari, come l’Ingenuity, l’Opportunity & Spirit e molti altri. Dovrai imparare a riconoscere i vari componenti smontandoli e rimettendoli insieme, in un loop di gameplay molto zen e rilassante che ti insegnerà anche qualcosa su come funzionano questi gioiellini.

Rover Mechanic Simulator

Rover Mechanic Simulator: prepariamoci a sbarcare nuovamente su Marte

Gli sviluppatori a Pyramid Games sono specializzati in giochi di simulazione, producendo titoli come Castle Flipper che abbiamo recensito qui. Se invece ti interessa provare una demo gratuita per Rover Mechanic Simulator prima dell’acquisto non preoccuparti, è già pronta per te su Steam! Se invece non ne hai mai abbastanza di avventure nello spazio, Occupy Mars è il prossimo titolo della casa videoludica, e un prologo gratuito è disponibile qui!

Tantissimi giochi da scoprire e provare per chi ama prendersi il proprio tempo a smontare complessi macchinari e ingegneri spaziali in erba, quindi non perderteli! Se vuoi rimanere aggiornato su ogni novità nel mondo videoludico, invece, ti invitiamo a seguire e mettere tra i preferiti il nostro sito!

Fonte

Tu conoscevi Rover Mechanic Simulator? Ti interessa? Faccelo sapere nei commenti!

Alessandro Corti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI