Real Farm

Real Farm arriva su next-gen con una Premium Ediiton

Si tratta del primo titolo per la nuova generazione del publisher SOEDESCO

Dopo la pubblicazione a giugno di quest’anno della Gold Edition di Real Farm, il simulatore di SOEDESCO, publisher e sviluppatore olandese, è ora disponibile per PlayStation 5, Xbox Series X|S e per la prima volta anche su Nintendo Switch.

Si tratta di una Premium Edition che include tutte i DLC precedentemente rilasciati, insieme a tanti bugfix e diversi miglioramenti nell’interfaccia e nella grafica. Di conseguenza, come mostrato nel trailer qui sotto registrato su Xbox Serie X, Real Farm girerà a 4K e 60fps.

Real Farm su next-gen: i contenuti della Premium Edition

In Real Farm sono presenti due modalità di gioco: Carriera e Libera. Se sceglierai la prima inizierai la tua carriera nel mondo dell’agricoltura come bracciante, per poi diventare grazie all’impegno e la costanza un vero e proprio imprenditore agricolo. Nella modalità libera, invece, impersonerai un contadino già esperto.

Le mappe esplorabili sono due: la campagna americana e quella dell’Europa occidentale. Dovrai acquistare terreni, gestire personale, colture e animali, e guidare potenti veicoli agricoli per accrescere la tua reputazione e diventare il numero uno.

Real Farm

Ecco nel dettaglio i contenuti della Premium Edition:

  • I DLC Potato pack e Grünes Tal map
  • Gameplay ottimizzato con miglioramenti grafici e di frame rate
  • Varie miglioramenti generali, inclusa una IA completamente nuova e una revisione dell’UI/UX
  • Meccaniche di gioco rifinite e un’esperienza agricola che scorre più liscia

Come detto, Real Farm sarà disponibile per la prima volta anche su Nintendo Switch (puoi visionare il trailer qui),  dando al titolo di SOEDESCO un’esperienza portatile da non perdere.

Il titolo è già disponibile all’acquisto sia in formato fisico che digitale dagli store di PlayStation, Microsoft e Nintendo.

Real Farm

Fonte

Avevi già avuto modo di provare il titolo su old-gen? Pensi che lo acquisterai anche per la nuova generazione? Faccelo sapere nei commenti!

Simone Strinati
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI