Rayman 4: ecco quali erano i piani per il seguito in 3D

Il seguito di Rayman 3 era nelle mani del Phoenix Studio, un gruppo di sviluppatori per Ubisoft.

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Rayman è stata una mascotte e un’icona videoludica molto popolare di casa Ubisoft, nel corso degli anni abbiamo visto una serie principale, composta da videogiochi in 3D e 2,5D, ed una serie di spin-off e remake. Attualmente i giochi più recenti della serie Rayman sono avventure per dispositivi mobile iOS e Android.

Per i fan dell’uomo melanzana c’è un grande rammarico: non aver mai visto il seguito in 3D di Rayman 3. Il famigerato e compianto Rayman 4 sarebbe dovuto essere il terzo titolo della saga a sfruttare un motore grafico tridimensionale. Nonostante non sia mai uscito abbiamo diverse informazioni su come era stato concepito.

Rayman 4: storia, livelli ed altro

Rayman 4 era un videogioco in sviluppo da Phoenix Studio, una novità considerando che non riguardava Ubisoft Montpellier o uno studio diretto dell’azienda francese, come era avvenuto per tutti gli altri titoli principali della serie. Il progetto era in cantiere dal 2005, due anni dopo il rilascio di Rayman 3, ed è proseguito per circa 4 mesi. La maggior parte delle informazioni sulle caratteristiche del titolo ci sono pervenute tramite artwork rilasciati nel corso degli anni dopo la cancellazione del gioco.

Da questi è chiaramente evidente che Rayman 4 avrebbe rivisitato molti dei mondi del primo Rayman bidimensionale in chiave tridimensionale. Si dice che Rayman Raving Rabbids, rivelato nel 2006, avesse delle connessioni con il gioco cancellato, ma non avremo mai la conferma definitiva.

La trama prevedeva un Rayman che avrebbe dovuto partecipare a un campo di addestramento per gli eroi dei videogiochi, in cui avremmo incontrato personaggi dal mondo di Prince of Persia e Jade di Beyond Good and Evil. Nel corso dell’avventura ci saremmo persino imbattuti in un alter ego malvagio conosciuto col nome di Dark Rayman, ad esso è collegato uno degli artwork, che si riferisce ad un mondo dedicato a questa oscura versione del protagonista.

I luoghi in cui Rayman avrebbe compiuto il suo viaggio sarebbero stati dei semplici port 3D fedeli agli originali livelli del primo gioco, sulla falsa riga di come avviene in Rayman Origins, in cui alcuni livelli sono basati sui vecchi ma non sono la stessa cosa. Possiamo avere un’idea di questi livelli tramite gli artwork:

Rayman 4 The village.png
Il villaggio

 

Rayman 4 File:Forest 3.png
La foresta senza nome

 

File:R4 Background Ciel Color.jpg
La terra delle bande

 

File:Picture City in Rayman 4.png
La città dell’arte

 

File:R4 Jouet 03 cl 2.jpg
Il mondo dei giocattoli

 

File:The organic cavern.png
La caverna organica

 

File:Lair of dark rayman.png
Terra di Dark Rayman

 

File:Rayman Land.jpg
Raymanlandia

 

File:The world-tree.png
L’albero del mondo

Dai livelli è evidente come Rayman 4 avesse delle grosse ambizioni, con ben 14 mondi esplorabili. Dal precedente Rayman 3 il gioco avrebbe preso le meccaniche di trasformazione, tramite un altro artwork sappiamo dell’esistenza delle seguenti forme del protagonista:

  • base
  • mimo
  • chewing-gum
  • bubble
  • invisibile
  • riccio
  • super elicottero,
  • fantasma,
  • torcia
  • Bigfoot
  • Boxing

Rayman 4: ecco quali erano i piani per il seguito in 3D 1

A differenza di Rayman 3, sembra che le trasformazioni sarebbero state fisiche e non correlate ad un equipaggiamento indossabile. Il gameplay generale di Rayman 4 doveva seguire il buon esempio del predecessore ma un pò più semplice, in uno dei documenti del design del progetto è stata trovata la seguente frase: “Il 100% dei giocatori dovrà essere in grado di finirlo”.

Ad oggi purtroppo la serie principale di Rayman non ha dato nuovi segni di vita, l’ultimo gioco della saga è Rayman Legends del 2013 , sviluppato in 2,5D da Ubisoft Montpellier. Ma sarebbe davvero interessante vedere qualcuno recuperare il progetto cancellato in futuro.

Se sei interessato a giocare Rayman Legends ecco qui per te un link per l’acquisto ad un prezzo davvero stracciato.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu cosa ne pensi di questo Rayman 4?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro