Rainbow Six Siege

Rainbow Six Siege: Operazione “Void Edge”

I contenuti di Rainbow Six Siege continuano ad incrementare le funzionalità di gioco, ampliando il roster dei campioni e migliorando gli scenari

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Ubisoft, durante il Six Invitational 2020, ha avuto modo di annunciare l’arrivo della prima stagione del 5° anno di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege.

La nuova operazione definita “Void Edge” porta con sè l’arrivo di due nuovi operatori, Iana e Oryx, oltre ad una versione totalmente rivisitata della mappa Oregon. Ma analizziamo più nel dettaglio quali sono le caratteristiche dei due operatori in arrivo.

Iana (Attaccante)

rainbow-six-siege

Originaria dei Paesi Bassi, Iana è un ingegnere capace di sviluppare un software per la mappatura topografica. Questo progetto la porta ad ottenere una tecnologia capace di produrre una copia perfetta di sè stessa. Iana è un’attaccante introdotta nell’operazione “Void Edge“, il suo equipaggiamento include il “Gemini Replicator” che funziona come una sorta di drone capace di programmare un ologramma di Iana. Utile per ingannare i nemici, il Gemini Replicator può essere utilizzato sia per evadere da una fight, sia per ingaggiare, vista la possibilità di confondere il nemico. La debolezza di questo equipaggiamento è data dal fatto che basterà un solo colpo al gadget per distruggerlo, e che le telecamere sparse per le varie aree di gioco non sono capaci di vedere l’ologramma rendendo così più semplice identificare la versione originale di Iana. Le armi che vanno a completare il set di Iana sono l’ARX200 o il G36C come armi principali, e una MK1 9mm come pistola secondaria.

Oryx (Difesa)

rainbow-six-siege

Di origine giordana, Oryx è il nuovo difensore di Rainbow Six Siege. Salta subito all’occhio che Oryx non ha gadget, esso infatti ha come abilità il Remah Dash che gli permette di abbattere pareti e barricate non fortificate grazie alla elevata velocità. Può inoltre buttare giù operatori come Montagne o altri schermati, tuttavia ogni qual volta useremo l’abilità perderemo 10 punti salute. Un’altra abilità davvero molto importante è quella che permette al nostro operatore di salire attraverso le botole dei vari piani. Una volta distrutte, infatti, Oryx ha la possibilità di saltare per salire di un piano; occhio però perchè questa operazione richiederà del tempo e potremmo essere dei bersagli facili per i nostri nemici. Ad accompagnare queste due stupende abilità, troviamo un equipaggiamento di tutto rispetto formato da un fucile SPAS-12 O mp5 come arma principale, e una USP 40 come arma secondaria.

Rework mappa dell’Oregon

Il rework apportato alla mappa dell’Oregon ha permesso di ottenere una nuova area nel seminterrato chiamata Freezer, oltre ad una migliore elaborazione delle aree esterne e all’aggiunta di una porta tra la soffitta e la sala principale.

Rainbow Six Siege

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Fremi dalla voglia di poter utilizzare questi due nuovi operatori? Cosa ne pensi della continua aggiunta di contenuti da parte di Ubisoft per Rainbow Six Siege? Facci sapere cosa ne pensi con un commento

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro