0
0

PlayStation 5, prezzo non più alto di 500 dollari secondo un ex dirigente Xbox

Albert Penello, ex dirigente marketing Xbox, ritiene che la nuova console Sony non potrà costare più di 500 dollari

0
0

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Da qualche giorno, finalmente, anche Sony ha svelato la sua idea di next generation presentando diversi titoli che saranno disponibili sulla sua nuova console nei prossimi anni, tra seguiti di esclusive, nuove IP e indie interessanti.
Inoltre, alla vigilia dell’evento dell’11 giugno montava la speranza che, in un qualche modo, si sarebbe potuta vedere anche l’estetica di PlayStation 5, idea che sembrava aver perso vigore con l’approssimarsi della presentazione.

PlayStation 5

Invece, con un colpo di scena degno di un vero E3, quando ormai tutti si erano messi l’anima in pace credendo che della console non si sarebbe visto nulla, ecco spuntare il nuovo hardware Sony, addirittura nella doppia versione, con lettore blu ray e only digital.

Certo, i commenti circa l’estetica della macchina sono stati e sono tuttora contrastanti, tra chi è entusiasta della nuova estetica e chi invece la ritiene di dubbio gusto. Personalmente mi trovo a metà strada, penso che in senso assoluto non sia “brutta”, ma che forse un design più compatto e meno vistoso come ad esempio quello di PlayStation 4 sarebbe stato più azzeccato.

Il prezzo di PlayStation 5: quando lo sapremo?

In ogni caso, subito dopo “come sarà?”, la domanda che addetti ai lavori e appassionati si sono posti è “quanto costerà?”. E qui il dibatto si è subito acceso, complici anche alcune notizie emerse da rivenditori on line che hanno aperto una sorta di pre order collocando la console a prezzi piuttosto alti.

Ricordiamo che quella di venderla ad un costo maggiore del previsto fu uno degli aspetti alla base dell’iniziale insuccesso di PlayStation 3, rispetto soprattutto alla controparte Microsoft, che partì con un netto vantaggio anche per via di un prezzo inferiore.
Tra le varie speculazioni e previsioni segnaliamo quella di Albert Penello, ex dirigente marketing Xbox rimasto ancora legato al mondo gaming, che in un tweet ha voluto dire la sua circa il prezzo di PlayStation 5, e secondo il quale “non è possibile che questa console vada sopra i 499 dollari”. Successivamente, in un altro tweet, ha specificato che “Il prezzo di questa generazione può essere un indicatore importate del successo. Forse anche più delle esclusive. Non c’è mai stato un insieme più divergente di specifiche, caratteristiche e prezzi come quella che vedremo in questa generazione. Sarà affascinante, qualcuno dovrebbe scriverci un libro”.

Penello, benché ufficialmente uscito dal settore dei videogiochi, commenta spesso notizie del settore e per via del suo ruolo nel passato è da considerarsi voce autorevole e le sue previsioni meritevoli di essere tenute in grande considerazione.
Al momento non è dato sapere come e quando Sony avrà intenzione di rilasciare anche questa informazione che, assieme alla data di uscita, rimane molto attesa.
Di certo, la next gen si preannuncia scoppiettante e la console war sarà per forza di cose combattuta fin dall’inizio in maniera molto aspra anche sul terreno di battaglia del prezzo.

Ti potrebbe interessare...
Capcom
Capcom vola con le digital edition
Ne avevamo già parlato in un approfondimento qualche tempo fa, il valore del digitale comincia a prendere piede in maniera consistente. Se prima era più…

0

Commenti

1209

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0