In futuro potremo sbloccare i nostri device attraverso il cuore

Da Buffalo arriva una nuova tecnologia in grado di riconoscere la persona dalla conformazione del suo cuore

Un nuovo sistema biometrico sviluppato dall’Università di Buffalo afferma di poter riconoscere una persona analizzando il suo cuore. Quindi potrebbe essere questa la nuova frontiera dello sblocco dello smartphone, visto che dalle recenti notizie, il Face ID non sta dando ottimi riscontri.

Il sistema, grazie ad un radar apposito, può rilevare e analizzare la conformazione del principale muscolo cardiaco. In questo modo, sfruttando i dati, si ripromette di crearne un sistema di sicurezza unico, che darà accesso soltanto a quella determinata persona.


Tra l’altro, il radar sfrutta una potenza minore di una normale connessione Wi-Fi, ed anche questo gioca a suo favore.

La tecnologia del futuro è in realtà già in arrivo… potrebbe essere presentata infatti già il prossimo mese durante la conferenza MobiCom nello Utah.

Gli sviluppatori affermano con forza che sarà un sistema più sicuro che mai, proprio perchè mai è successo che siano state trovate 2 persone dal cuore identico. Niente Face ID, Touch ID, codici PIN e quant’altro, la tecnologia del futuro potrebbe essere questa.

Di la tua!

0 0

Commenta!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.