PlayStation Plus

PlayStation Plus: ecco cosa ne pensano gli analisti del nuovo abbonamento

Ecco il pensiero degli analisti!

PlayStation Plus è il noto servizio di Sony che ha preso piede nel 2010 ai tempi di PlayStation 3 e in questi giorni è senza dubbio sulla bocca di tutti per via del nuovo piano messo in piedi da Sony!

È in questi giorni sulla bocca di milioni di fan la vicenda che vede il servizio rinnovarsi completamente offrendo diversi tier mirati a ogni tipologia di utenti. Oggi però vogliamo affrontare in maniera più seria la vicenda, riportandoti l’opinione degli analisti!

PlayStation Plus

PlayStation Plus: ecco cosa ne pensano gli analisti!

Sony ha da poco svelato il grande progetto che porterà PlayStation Plus a rinnovarsi completamente e in molti si stanno chiedendo se in questi mesi, quando il progetto prenderà piede, si assisterà a una vera e propria rivoluzione dell’indice di gradimento del servizio!

Oggi siamo qui per riportarti l’iniziativa di GameIndustry che ha deciso di far parlare diversi analisti raccogliendo le loro idee in merito a questi piani d’abbonamento. Sei curioso? Bene allora veniamo subito al dunque!

PlayStation Plus

Partiamo subito da Pers Harding-Rolls di Ampere Analysis che sembra particolarmente convinto che PlayStation Plus con il suo nuovo tier di abbonamenti non avrà la stessa capacità di attirare clientela del servizio Microsoft:

“Penso che Sony cercherà di essere più aggressiva sulla finestra di tempo tra la pubblicazione dei giochi e l’aggiunta degli stessi al catalogo del servizio e sul quando aggiungere nuovi giochi di sviluppatori e publisher di terze parti.”

Veniamo poi a Michael Goodman che fa parte di Strategy Analytics che sostiene che: “quanto influirà l’assenza nel catalogo di PlayStation Plus di giochi tripla A al day one è una domanda a cui risponderà il mercato.”

tokyo game show 2019: lista giochi sony

L’uomo poi continua:

“Microsoft ha decretato e ponderato che avere giochi al day one su Game Pass sia un fattore critico per il proprio successo e sinceramente penso che la scelta abbia premiato. Dovremo vedere quanto sia importante per i fan di PlayStation avere le esclusive Sony al day one su PlayStation Plus.

Come se non bastasse c’è anche un ulteriore fattore da considerare: Nintendo ha svolto un ottimo lavoro con Nintendo Switch Online! L’azienda ha avuto un enorme successo grazie al catalogo di retrogame.

Tuttavia, la grande crescita del Game Pass è iniziata quando Microsoft ha dato il via all’ aggiunta dei propri giochi al day-one. Vale la pena far notare che Sony e Microsoft non stanno competendo testa a testa su questo fronte e questo è senza dubbio importante da tenere a mente!”

Playstation plus

Chiudiamo poi con Lewis Ward di IDCche sostiene che la nuova struttura del PlayStation Plus ripagherà Sony, principalmente perché l’attuale numero di abbonati a PlayStation Now è relativamente basso (solo il 5% dei possessori di PlayStation 4 e PlayStation 5 ha un abbonamento attivo secondo Goodman). L’uomo ha ribadito che:

“Vedremo se Sony rivelerà qualcosa in più su come gli abbonati di PlayStation Now saranno divisi per tier nel tempo, per ora non sembra essere un problema e di conseguenza potrebbe portare a mantenere gli abbonati Premium a un valore pari o superiore ai 4 milioni (cioè l’attuale numero d’iscritti al Now secondo IDC) nel 2022, ottenendo anche una considerabile base di abbonati con Extra.”

PS Plus Ottobre 2018

E questo e tutto. Tu cosa ne pensi? Infine noi non possiamo fare altro che darti appuntamento al prossimo articolo, rinnovandoti come sempre il nostro costante impegno nel garantirti le migliori notizie disponibili in rete e non solo!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI