playstation

Playstation compie 25 anni

Ebbene sì, siamo vecchi. Sono passati ben 25 anni dall'uscita della prima, amatissima PlayStation e Sony festeggia

Pubblicità

Leggendo questa recensione avrai una panoramica completa di tutto quello che il gioco può offrire, partendo dal gameplay e arrivando al comparto tecnico!

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Ah, la PlayStation… caro lettore, ti attende un articolo nostalgico a dir poco. Sono passati ben 25 anni dall’uscita della prima console di Sony e da allora ne sono successe di cose. Videogiochi entrati nella storia e nell’immaginario collettivo, personaggi indimenticabili che oggi sono oggetto della nostra nuova rubrica Player One, una console war infinita ed interminabile e tanto, ma tanto fandom. La console grigia è diventata storica ed un oggetto di culto, ancora gelosamente custodita da chi ha avuto la fortuna di possederne una e di giocarci durante gli anni che furono. Vediamo cosa si è inventata Sony per festeggiare l’evento.

Buon compleanno!

Noi occidentali, come sempre, abbiamo dovuto aspettare quasi un anno in più rispetto ai giapponesi per poter godere di quel portento tecnologico dell’intrattenimento che fu la prima PlayStation. Ma ne è abbondantemente valsa la pena. E ora, qui sopra possiamo vedere e celebrare anche noi assieme a Sony il video-tributo alla scatola grigia più bella del mondo, dato che, almeno in Italia, uscì tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre. Una rapida carrellata da brividi di tutte le console Sony, dalla prima all’ultima, incluse le due console portatili. Tutte stupende ma la prima ha un fascino assolutamente senza tempo.

PlayStation
La versione Slim, la PSOne

Cos’era la prima PlayStation?

Scaviamo ancora più a fondo, diamo libero sfogo al beato nerd smanettone che è in noi. Parliamo di specifiche tecniche. La prima console Sony aveva solo 3,5 mb di RAM di tipo non-unificata: due mb per l’EDO RAM principale, un mb di VRAM dedicata al processore video e, pensate, poco più di mezzo mb per il processore audio. La risoluzione massima arrivava a 640 × 480 pixels. I dati necessari per salvare le nostre partite venivano invece salvati, non senza rischio di ritrovarli poi danneggiati senza un apparente motivo, nelle mitiche memory cards, in grado di ospitare 128 Kb di memoria. Come vedete, i numeri sono ovviamente lontani anni luce da quelli odierni. Ma questa piccola console grigia, ci ha fatto sognare per anni.

PlayStation

Oggi

Un compleanno importante, insomma. Specialmente dal momento in cui siamo, ormai, a poche settimane dal rilascio di PlayStation 5Se non avete mai provato la prima console Sony, nota poi come PSOne, la sua versione slim, e, magari, siete appassionati di retro-gaming, potreste esservi persi la PlayStation Classic, una replica della PSOne prodotta in occasione del ventiquattresimo anniversario. Include due joypad e molti giochi famosi pre-caricati.

Nel caso volessi acquistarla eccola in sconto su Amazon Italia! Chissà, potrebbe essere un gran bel viaggio nel tempo.

PlayStation

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu? Sei tra i membri anziani che hanno avuto il piacere di giocare con la PlayStation, come si dice, back in the days, oppure dovrai recuperarla nella sua versione classic? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro