0
0

PlayStation 5, Sony punta tutto sul DualSense

Sony nutre grosse aspettative per il feedback aptico, al punto tale da battezzarlo come il vero e proprio salto generazionale

0
0

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

La nona generazione di console è alle porte: a fine anno, arriveranno sul mercato Xbox Series X e PlayStation 5.
Se da una parte la macchina di Sony viene presentata a piccoli dosaggi, sulla nuova console di Microsoft riusciamo a fornire un quadro ben delineato, grazie all’annuncio dell’architettura durante i The Game Awards 2019 e alla costante fornitura d’informazioni da parte del colosso americano. In separata sede, abbiamo discusso delle specifiche hardware e del confronto fra le due console.

Tuttavia, di recente abbiamo avuto modo di visionare l’hardware di Sony e alcuni titoli che verranno rilasciati in esclusiva attraverso l’evento “The Future of Gaming”: l’uscita delle due console prevista entro la fine dell’anno rinnoverà una battaglia che si protrae da generazioni, ossia quella di Sony e Microsoft per accaparrarsi il monopolio del settore videoludico.

PlayStation 5, la next gen passa per il Dualsense

Una delle componenti più osannate dal colosso giapponese è senza ombra di dubbio il DualSense, controller di PS5 dotato di feedback aptico: secondo Sony, questa peculiarità potrebbe cambiare il modo di giocare fornendo all’utente un’esperienza più profonda.

Secondo il CEO di Immersion Ramzi Haidamus, la società che ha progettato la tecnologia aptica per il DualSense, la sensazione tattile è una delle poche cose che Sony può perfezionare sulla propria console, poiché secondo lui con PlayStation 4 si è raggiunto il culmine della qualità per quanto riguarda grafica e comparto sonoro.

“Riteniamo che Sony abbia svolto un ottimo lavoro offrendo un’esperienza audio surround straordinaria nel corso degli anni. Quell’esperienza è praticamente massimizzata. In altre parole, è un po’ difficile aumentarlo di una quantità significativa. E la stessa cosa con il video, l’incredibile grafica su PS4 sarà migliorata con PS5.

Ma stiamo arrivando a quel punto in cui è un’esperienza davvero eccezionale. E quindi, la domanda è: dove vai dopo, motivo per cui crediamo che Sony e altre console di gioco stiano iniziando a concentrarsi sul feedback aptico. È una specie di terza esperienza per immergerti di più in quel gioco.”

Nonostante non sia ancora stata comunicata una data di lancio, fra pochi mesi potremo provare con mano la nuova funzionalità del DualSense e scoprire quanto questa possa rivoluzionare il videoludo.
PlayStation 5 è attesa per la fine del 2020.

Ti potrebbe interessare...
Hertz e FPS, ecco cosa devi sapere
La nona generazione di console in arrivo questo novembre sancirà nuovi standard per il gaming da “salotto”. Il livello di gioco per Xbox Series X…
RTX 3090 fronte
RTX 3090: la vera regina del Gaming!
Il famoso YouTuber americano Linus Tech Tips, con oltre 11 milioni di iscritti, ha messo alla prova per la prima volta la nuova scheda ammiraglia di…
FUTURAMA PS2
Old But Gold #96 – Futurama 2003
Quante volte guardando Futurama hai desiderato di poter far parte di quell’equipaggio? Da piccolo sicuramente avrai visto qualche puntata ed avrai avuto modo di conoscere…

0

Commenti

1277

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0