0
0

PlayStation 5, il nuovo DualSense subirà degli aggiornamenti

Il nuovo joypad ideato da Sony riceverà degli aggiornamenti nel corso degli anni. A cosa serviranno?

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Nel corso di quest’anno, il sito ufficiale di PlayStation ha ricevuto molteplici aggiornamenti per fare spazio a nuovi ed interessanti dettagli su PlayStation 5. In un recente articolo ti abbiamo parlato della serie di video realizzata da Sony, nella quale vengono mostrate delle panoramiche a 360° delle nuove periferiche targate PlayStation. In questo modo i fan dell’azienda nipponica, hanno la possibilità di vedere molto più da vicino il nuovo DualSense, la fotocamera HD, il Media Remote e così via discorrendo. Tuttavia un dettaglio in particolare ha attirato la nostra attenzione e noi di iCrewPlay siamo sempre pronti a parlarti delle ultime novità del settore gaming.

Gli aggiornamenti del DualSense

A quanto pare all’interno del sito PlayStation.com, per essere più precisi in un blurb in fondo alla pagina ufficiale del Dual Sense, è specificato che oltre al sistema operativo anche il nuovo controller Sony riceverà aggiornamenti software. Qui sotto nell’immagine, abbiamo sottolineato il breve blurb che parla di questi aggiornamenti:

dualsense sony playstation 5 state of play aggiornamento

Questa singola frase potrebbe cambiare la visione che il pubblico ha nei confronti del nuovo controller Sony. È la prima volta in assoluto che un joypad dell’azienda nipponica riceve degli aggiornamenti. Questo significa che la tecnologia installata all’interno del DualSense necessita di un firmware in grado di gestire le varie feature della periferica. Questa caratteristica trasformerebbe il controller della PlayStation 5 in una periferica dinamica.

Forse sia l’haptic feedback che gli adaptive triggers necessitano di un firmware in grado di gestire al meglio queste particolari feature presenti all’interno del nuovo DualSense. Probabilmente nel corso degli anni gli sviluppatori hanno dedicato parte del loro lavoro alla creazione di linee di codice specifiche, con lo scopo di adattare al meglio le nuove feature del DualSense, all’interno proprio progetto.

Se questa ipotesi fosse reale, una possibilità del genere aprirebbe agli sviluppatori nuove linee di progettazione e programmazione, aumentando non solo le possibilità di sperimentazione ma anche il peso dei vari aggiornamenti.

Nel momento in cui verranno aggiunte nuove componenti all’interno di possibili “game as a service”, linee di codice potrebbero essere dedicate esclusivamente all’interazione del gioco con il nuovo controller di casa Sony. Quindi da ora in poi ogni volta che installeremo una nuova patch, probabilmente installeremo anche un nuovo aggiornamento per il DualSense.

C’è da dire che gli aggiornamenti non sono certo una novità per l’azienda nipponica. Sony da sempre rilascia continui aggiornamenti per il sistema operativo di PlayStation 4, che però, oltre a regolare la luminosità della light bar, non intacca minimamente le principali funzioni del buon vecchio DualShock 4, che rimane a tutti gli effetti privo di qualsiasi tipologia di aggiornamento indipendente.

Un nuovo evento targato Sony

Questa è senza ombra di dubbio un’ottima notizia per Sony. Era ora che anche la periferica PlayStation adottasse questo particolare sistema di gestione, proprio come hanno fatto, sin dalla data di lancio, Xbox e Nintendo con le rispettive periferiche.

dualsense sony playstation 5 state of play aggiornamento

In un precedente articolo ti abbiamo parlato del nuovo appuntamento con casa Sony. Oggi, giovedì 6 agosto infatti ci sarà un nuovo State of Play ricco di novità. Purtroppo però, a detta di Shuman, non ci saranno novità per quanto riguarda l’hardware di PlayStation 5 quindi dovremmo aspettare ancora un po’ prima di capire a cosa serviranno questi aggiornamenti del DualSense.

Ciò nonostante, voci di corridoio parlano di un possibile evento dedicato totalmente alla nuova PlayStation 5, programmato sempre per il mese di agosto. Come sempre, però, fino a quando Sony non conferma queste voci di corridoio, meglio rimanere con i piedi per terra. È anche vero, che nel caso in cui non vengano rivelati il prezzo e la data d’uscita della nuova PlayStation 5 durante lo State of Play di stasera, Sony dovrà organizzare un nuovo evento per rilasciare i restanti comunicati ufficiali.

Per ora restiamo in attesa e aspettiamo di vedere cosa porterà questa nuova generazione videoludica. Per ora ne stanno succedendo delle belle.

Ti potrebbe interessare...
FUTURAMA PS2
Old But Gold #96 – Futurama 2003
Quante volte guardando Futurama hai desiderato di poter far parte di quell’equipaggio? Da piccolo sicuramente avrai visto qualche puntata ed avrai avuto modo di conoscere…

0

Commenti

1277

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0