PlayStation 5, assalti ai furgoni delle consegne

PlayStation 5, assalti ai furgoni delle consegne

Alla maniera di Grand Theft Auto, l’esasperazione per le scorte di PlayStation 5 raggiunge il nadir: assaltati i furgoni delle consegne

PlayStation 5 non è esattamente la console più reperibile, ma questo già si sapeva. Dopo i furti della merce ordinata da Amazon che hanno portato alla consegna di oggetti completamente scorrelati, il quotidiano The Times ha confermato che la situazione, purtroppo, sta peggiorando a vista d’occhio. Stando al sito, dei criminali stanno utilizzando una tecnica (da loro soprannominata “rollover”) per rubare merce dai furgoni sfruttando più veicoli, circondandoli. A questo punto, si arrampicano sul tettuccio per poi irrompere dal portellone sul retro. Dovremo menzionare anche che questa rapina si effettua in movimento, per quanto sembri incredibile.

Il prossimo passo è un’irruzione alla sede di Sony…

The Times asserisce che ci siano stati 27 casi del “rollover” quest’anno, e oggetti di valore come PlayStation 5 hanno portato i numeri ad aumentare nel corso delle ultime settimane. Le forze dell’ordine, oltre ad indagare sull’accaduto, hanno già provveduto nel fare le dovute avvertenze del caso. Personalmente non sapremmo nemmeno noi quale sia la procedura da seguire qualora ci si trovasse qualcuno sul tettuccio di un furgone, ma è certo che questa notizia potrebbe rivelarsi difficile da credere. In realtà esistono prove tangibili di questa tattica in azione, come questo video che mostra una rapina in atto in Romania.

PlayStation 5, quei furgoni tracciati senza fatica

A quanto pare, le gang inglesi stanno prendendo di mira i furgoni in transito prevalentemente “grazie” alle minori misure di sicurezza che coinvolgono il trasporto rispetto ad altri passaggi di un prodotto dalla produzione alla vendita. Tuttavia, questa tattica non sarebbe possibile senza avere un minimo di informazioni interne. “Qualcuno dovrà pur sapere dove e quando si può trovare un certo veicolo e non può essere solo qualcosa che capita e basta”, dice un ex manager della sicurezza alla Road Haulage Association (associazione trasporti stradali, ndt). “Qualcuno deve aver sganciato qualche mazzetta.

Ti aspettavi che la situazione di PlayStation 5 avrebbe portato a degli assalti ai furgoni delle consegne? Sfonda il tettuccio della sezione commenti e dicci la tua!

Denise Romano
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI