PlayStation 5

PlayStation 5 è la console più venduta velocemente nella storia degli USA

Ma Nintendo Switch resta la regina del mercato

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

In un mese in cui la spesa in videogiochi è cresciuta su base annuale, PlayStation 5 si guadagna lo scettro di console più velocemente venduta nella storia del mercato statunitense. Il sistema next-gen di casa Sony, nonostante la carenza di scorte e un debutto avvenuto soltanto cinque mesi fa, ha già conquistato questo importante traguardo in quella che è la regione più grande e importante dell’industria dei videogiochi.

D’altro canto, la console più venduta del mese di marzo resta Nintendo Switch, che continua a confermarsi un successo senza precedenti, supportata anche dal lancio di un titolo molto atteso come Monster Hunter: Rise.

Mercato USA: il record di PlayStation 5 e il dominio incontrastato di Nintendo Switch

I dati raccolti come sempre da NPD Group certificano che a marzo 2021 il mercato hardware di videogiochi statunitense ha prodotto un volume di affari pari a 680 milioni di dollari, in crescita del 47 percento rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Si tratta di un record assoluto, che batte quello precedentemente registrato nel marzo 2008, quando le vendite generarono circa 552 milioni di dollari.

Nintendo Switch continua ad essere la piattaforma preferita dei giocatori americani, sia per il mese di marzo che per l’intero primo trimestre. PlayStation 5 diventa invece la console più velocemente venduta nella storia degli Stati Uniti nel periodo preso in considerazione: cinque mesi dal lancio.

Nintendo Switch PlayStation 5

Sul fronte software, il re rimane Call of Duty: Black Ops Cold War, seguito da Monster Hunter Rise e Outriders, che ha fatto bene sia su console Xbox che su PlayStation. Mario Kart 8, che resiste invece in sesta posizione, è diventato il racing game più venduto nella storia degli Stati Uniti.

Infine, la spesa sugli accessori ha generato 300 milioni di dollari di vendita, un incremento del 26 percento rispetto lo scorso anno. L’accessorio più venduto è stato il DualSense, il nuovo controller di PlayStation 5.

Pubblicità
Pubblicità

Che te ne pare di questi risultati? Pensi siano meritati? Fammelo sapere con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro