playstation 5

PlayStation 5 potrebbe aumentare di prezzo? Sony sta facendo delle valutazioni

PlayStation 5 potrebbe aumentare di prezzo? Sony vuole monitorare la situazione legata al prezzo della nuova Nintendo Switch OLED

Pubblicità

Leggendo questa recensione avrai una panoramica completa di tutto quello che il gioco può offrire, partendo dal gameplay e arrivando al comparto tecnico!

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Il settore dei videogiochi sappiamo bene essere in continua evoluzione, con continui cambi di prezzo legati ai costi di produzione degli hardware e dei software. Sono passati pochi giorni da quando Nintendo ha presentato la loro nuova creazione: Nintendo Switch OLED.

La nuova console portatile del colosso giapponese non dovrebbe presentare molte novità, ma nonostante questo il prezzo di vendita è salito di 50€ rispetto alla versione base.

Nintendo Switch OLED fa aumentare il prezzo della PlayStation 5?

Se ti stai chiedendo cosa possa c’entrare la nuova console di casa Nintendo, con un possibile aumento di prezzo della console next-gen di casa Sony, te lo voglio spiegare io.

Nintendo Switch OLED Model

Secondo un rapporto del Japan Times, gli occhi di tutto il mondo videoludico sono puntati su Nintendo, che con la nuova Switch OLED punta ad aumentare il prezzo di vendita di ben 50€, senza dare un vero e proprio upgrade.

Di fatto, la nuova console portatile vanterà, rispetto alla sua versione base, solamente uno schermo OLED e una porta Ethernet integrata. Nessuna miglioria a livello di hardware sarà introdotta, ma nonostante tutto il prezzo salirà a 349€.

Se questa manovra commerciale dovesse avere successo, allora anche altre aziende, come appunto Sony, potrebbero valutare un aumento di prezzo per i propri prodotti.

PlayStation 5

La PlayStation 5, che continua a essere quasi introvabile, salvo qualche piccola scorta che occasionalmente salta fuori, viene spesso venduta anche al doppio del prezzo ufficiale. Proprio per questo motivo, vista la grande richiesta da parte dei consumatori, Sony vorrebbe puntare ad aumentare il prezzo di vendita senza donare nessuna miglioria.

Hideki Yasuda, analista dell’Ace Research Institute, ha affermato che questa mossa da parte di Nintendo, è di fatto un esperimento che potrebbe costituire un precedente che porti a grandi cambiamenti su tutto il settore videoludico.

Sempre secondo il rapporto del The Japan Times, si parla anche di un contatto anonimo all’interno della divisione PlayStation, che avrebbe indicato che la società starebbe monitorando la risposta del mercato nei confronti della nuova Switch OLED.

In effetti, non sarebbe la prima volta che il mercato venga stravolto da eventi simili a questo, quindi potremmo aspettarci grandi sorprese nel corso della fine dell’anno. Non ci resta che aspettare l’uscito della nuova console della grande N, per poter cominciare a vedere i primi risultati sul resto del mercato videoludico.

Ti ricordo che la nuova Nintendo Switch OLED verrà rilasciata il prossimo 8 ottobre 2021, e puoi trovare il trailer della presentazione ufficiale qui sotto. La PlayStation 5 invece è già sul mercato dallo scorso novembre, ma continua a essere pressoché introvabile.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questi possibile cambiamenti? Trovi sia giusto aumentare il prezzo delle console senza donare vere e proprie migliorie? Fammi sapere cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro