0
0

PlayStation 5, l’audio 3D offrirà un’esperienza sofisticata

Secondo Yoshida, il comparto audio fornirà esperienze mai viste prima

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

La nona generazione di console è alle porte: a fine anno, arriveranno sul mercato Xbox Series X e PlayStation 5.
Se da una parte la macchina di Sony viene presentata a piccoli dosaggi, sulla nuova console di Microsoft riusciamo a fornire un quadro ben delineato, grazie all’annuncio dell’architettura durante i The Game Awards 2019 e alla costante fornitura d’informazioni da parte del colosso americano. In separata sede, abbiamo discusso delle specifiche hardware e del confronto fra le due console.

Ciononostante, anche Sony ha iniziato a sbottonarsi sul suo futuro hardware, tramite una conferenza condotta da Mark Cerny, dove venivano affrontate alcune tematiche riguardanti le specifiche di PlayStation 5: una delle novità più supportate da Sony riguarda il nuovo sistema di audio 3D, che dovrebbe rivoluzionare il comparto uditivo del mondo videoludico.

PlayStation 5, Yoshida sostiene che l’audio 3D offrirà un’esperienza diversa e sofisticata

Di recente, il colosso giapponese ha tenuto un incontro di strategia aziendale con il CEO Kenichiro Yoshida: il presidente ha discusso anche dell’audio 3D e delle migliorie che questo apporterebbe all’esperienza di gioco.
Yoshida definisce il comparto audio di PlayStation 5 come diverso e sofisticato, osservando che si sposerebbe alla perfezione con il feedback tattile e che questo permetterebbe di approfondire meccaniche inedite.

“Anche il suono è una parte importante dell’immersione. Installando un’unità di elaborazione audio 3D personalizzata in PlayStation 5, abbiamo reso possibile offrire esperienze audio 3D diverse e sofisticate. I giocatori possono sperimentare un suono che si muove da davanti a dietro, dall’alto verso il basso e tutto intorno a loro.”

“Combinando velocità, tattilità e suono, possiamo migliorare ulteriormente la meravigliosa esperienza disponibile su PS4, trasformando la PS5 in una console di prossima generazione che è capace di fornire esperienze di gioco che prima non erano possibili”.

Inoltre, Yoshida ha affermato che questa funzionalità è già stata implementata in alcuni titoli in lavorazione presso team di sviluppo di prime e terze parti: in passato, il leader audio di Naughty Dog Robert Krekel ha già accennato alla possibilità di unire l’audio 3D e d’integrarlo al feedback tattile del DualSense, ovvero il joypad di PlayStation 5.

PlayStation 5 sarà disponibile entro la fine del 2020. La recente tech demo di presentazione dell’Unreal Engine 5 girava direttamente su console Sony di prossima generazione: ecco il video che esprime le potenzialità dell’hardware.

Ti potrebbe interessare...
Genesi: Picchiaduro
Le fatality di Mortal Kombat, le combo a mezz’aria di Tekken, le armi di Soul Calibur…i picchiaduro, nel corso degli anni ci hanno fatto entusiasmare,…

0

Commenti

1208

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0