0
0

PlayStation 5 apre nuovi orizzonti ai giocatori

Sarà un vero e proprio capolavoro di progettazione

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

PlayStation 5 sarà rivoluzionaria. Procede a piccoli passi l’avvicinamento alla prossima generazione del gaming su console e le informazioni che arrivano sono giorno dopo giorno più elettrizzanti. A parlare questa volta è Nick Penwarden di Epic Games in un’intervista ad Official Playstation Magazine, dove ha definito la console di casa Sony un “capolavoro di progettazione”.

PlayStation 5 cambierà radicalmente il modo in cui i giochi verranno sviluppati e giocati. Questa sensazione sempre crescente sembra avere quindi nuove conferme in seguito alle dichiarazioni fornite dal team di Epic Games.

In una intervista rilasciata a Official Playstation Magazine è proprio Penwarden, dopo aver utilizzato il dev kit di PS5 per la realizzazione dell’incredibile demo di Unreal Engine 5, che ha definito la console ” … un capolavoro di progettazione”.

“Non sta solo facendo un enorme balzo avanti in nelle prestazioni di elaborazione grafica ma è anche rivoluzionaria in termini di tecnologia di compressione e archiviazione sbloccando nuovi tipo di giochi ed esperienze per i giocatori”

Sembra che la console sia all’altezza dell’hype che si sta creando attorno ad essa e che il concetto di rivoluzione attorno al quale Sony ha improntato la sua campagna, sia effettivamente veritiero.

Non c’è comunque da rimanere sorpresi e basta guardare le specifiche tecniche fornite. La PlayStation 5 sarà estremamente potente con un SSD super veloce che azzererà i tempi di caricamento e l’audio 3D Tempest che promette un esperienza di gioco più coinvolgente.

Migliorare grafica e caricamenti però non giustifica totalmente questa innovazione di cui si parla. Ad ampliare questo concetto ci pensa Kim Libreri, CTO di Epic.

“PlayStation 5 consentirà di abilitare concetti di gioco completamente nuovi in grado di sfruttare ambienti e illuminazione completamente dinamici, una fisica molto migliorata, un livello dell’intelligenza artificiale più elevato ed esperienze multiplayer più ricche”

Sembra che con il suo nuovo gioiello Sony abbia centrato in pieno le esigenze dei giocatori tanto quanto quelle degli sviluppatori, permettendo la realizzazione di prodotti di un livello mai immaginato prima.

Trovi il testo integrale dell’intervista sul numero di Official PlayStation Magazine disponibile dal 30 giugno.

Ti potrebbe interessare...
Capcom
Capcom vola con le digital edition
Ne avevamo già parlato in un approfondimento qualche tempo fa, il valore del digitale comincia a prendere piede in maniera consistente. Se prima era più…

0

Commenti

1209

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0