0
0

PlayStation 4 non verrà abbandonata in futuro

Jim Ryan conferma: la vecchia console verrà supportata ancora per “diversi anni”

0
0

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Mancava poco, davvero poco al reveal di Sony sulla prossima generazione. Tutti noi eravamo in attesa del 4 giugno per sapere finalmente cosa sará questa PlayStation 5, eppure il contesto attuale ce l’ha impedito. Infatti, tramite i propri canali ufficiali, Sony ha annunciato che lo showcase digitale, inizialmente previsto per il 4 giugno, è rinviato a data da destinarsi.

Ad aggiungersi ai problemi dovuti alla pandemia globale, infatti, negli Stati Uniti d’America in questi giorni continuano ad imperversare ulteriori gravi accadimenti, anche più gravi del COVID-19 se possibile.

Le varie rivolte e scontri a fuoco sfociate in più di 140 città americane per la morte del buttafuori afroamericano George Floyd, hanno inevitabilmente modificato i piani comunicativi della casa nipponica.

Non è il momento di festeggiare” si legge nel post pubblicato da Sony. Da una parte per ovvi motivi etici e di buon senso, dall’altra perchè altrimenti l’evento non avrebbe avuto la stessa risonanza mediatica, causando anche massicce perdite finanziarie, da rendere conto agli azionisti.

In conclusione, dovremo aspettare ancora un po’, almeno finchè le acque oltre l’Atlantico non si saranno calmate, per avere finalmente il primo assaggio di next-gen da parte di Sony.

Nel frattempo, però, il CEO di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, continua a rilasciare interviste. Nell’ultima ha rassicurato gli oltre 100 milioni di possessori di PlayStation 4 sul fatto che le console old-gen continueranno a ricevere supporto dagli sviluppatori ancora per diversi anni.

Del resto sarebbe anche sciocco privarsi e non sfruttare una tale base installata di macchine nei salotti di tutto il mondo. La dichiarazione di Jim Ryan chiarisce meglio la situazione:

Abbiamo sempre pensato di avere la responsabilità di servire la community PlayStation 4 per diversi anni dopo il lancio di Playstation 5 e che ciò rappresentava per noi un’enorme opportunità commerciale. I numeri sono piuttosto chiari. Snocciolando cifre generiche, abbiamo più di 100 milioni di proprietari PlayStation 4 in questo momento, e nei primi due anni. Non lo so, da qualche parte tra 15 e 25 milioni potrebbero migrare su PlayStation 5, lasciando ancora un numero enorme di persone con PlayStation 4. E quella community sta dimostrando un’incredibile attaccamento alla console, perciò vogliamo supportarla per diverso tempo“.

Insomma tutti gli acquirenti di PlayStation 4 e PlayStation 4 PRO che hanno dato fiducia a Sony dal 2014 ad oggi possono dormire sonni tranquilli, in attesa dei prossimi titoli cross-gen che saranno rilasciati nei prossimi anni.

Ti potrebbe interessare...
Capcom
Capcom vola con le digital edition
Ne avevamo già parlato in un approfondimento qualche tempo fa, il valore del digitale comincia a prendere piede in maniera consistente. Se prima era più…
Nintendo Switch console
Nintendo batti un colpo!
La next gen è ormai alle porte, sappiamo che partirà ufficialmente entro la fine di quest’anno (anche se non conosciamo ancora esattamente il giorno), le…

0

Commenti

1209

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0