Playstation 2

Playstation 2: alcuni modelli potrebbero presentare un problema al lettore di dischi

Un problema assai comune porta ad allontanare i giocatori dalla console

Potrà non sembrarti vero ma Playstation 2 ha compiuto 20 anni proprio lo scorso anno, nel 2020. Presentata il primo marzo del 1999 e messa in commercio a partire dalla primavera del 2000 è ad oggi la console dei record, la seconda versione della Playstation infatti è stata venduta fino al 2013 in sud America e oriente data la sua enorme richiesta e ha venduto 157,70 milioni di unità, aggiudicandosi la nomina di console più venduta di tutti i tempi.

Non solo ci ha regalato titoli memorabili ma ci ha anche dato la possibilità di giocare ai titoli della console precedente. Come dimenticare i vari Crash Bandicoot, Grand Theft Auto: San Andreas, Shadow of the Colossus e innumerevoli altri titoli. Videogiochi che possiamo ancora apprezzare proprio grazie all’enorme diffusione di unità Playstation 2 in tutto il mondo.

Pare però che molti utenti stiano man mano abbandonando Playstation 2 non solo per l’ormai obsolescenza delle componenti ma per un problema molto comune che colpisce il lettore dei dischi. Pare infatti che il sensore all’interno della console smetta di funzionare col passare degli anni e le cause sono le più svariate. Unità difettose ma anche polvere o usura delle stesse porterebbero all’impossibilità di leggere i dischi.

Se anche la vostra console presenta questa problematica c’è buona probabilità che non dobbiate buttarla. Sono numerosi infatti gli utenti in rete che mostrano come ripararla, una soluzione al problema che potrebbe essere definitiva. Nei video infatti viene semplicemente pulito il sensore con dell’alcool per componenti elettroniche, cosa che permetterebbe al sensore di tornare a funzionare correttamente e a far sì che i dischi vengano letti proprio come un tempo.

Molti utenti non amano stare al passo coi tempi, preferiscono infatti recuperare prima tutto ciò a cui non hanno mai potuto giocare o che non hanno mai potuto apprezzare bene da bambini. Stiamo parlando infatti degli esordi della grafica in 3D e dei pionieri di tale tecnica. Se oggi abbiamo titoli del calibro di The Last of Us Parte 2, Ghost of Tsushima o Red Dead Redemption 2 è proprio grazie alla sperimentazione di quelle case videoludiche su Playstation 2 che ci hanno fatto innamorare da bambini o da ragazzi.

Fonte

Cosa ne pensi? Utilizzi ancora la tua Playstation 2? Faccelo sapere con un commento!

Simone Evangelista
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI