Persona 3 Portable

Persona 3 Portable: già in lavorazione una patch per dei problemi audio

Sembra che il problema riguardi solo gli utenti Nintendo Switch.

Disponibile da poco meno di una settimana (19 gennaio 2023), Persona 3 Portable è la remastered di uno dei capitoli più amati della serie di JRPG sviluppata da ATLUS (e, da alcuni, ritenuto il migliore!), rilasciato recentemente su tutte le console della cross-gen attuale (PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e Nintendo Switch).

Quest’oggi parliamo di un problema riscontrato dagli utenti che lo stanno giocando sulla console ibrida nipponica, un problema legato all’audio di gioco:

“Purtroppo, dopo averlo confermato con lo studio di sviluppo, posso affermare che le patch per TUTTE le versioni del port P3P sono in fase di sviluppo. Sono tutti MOLTO CONSAPEVOLI della qualità del suono in particolare”.

Questo è quanto riportato da SMT Network, fan-site molto legato ai JRPG. A quanto sembra, quindi, diverse patch per Persona 3 Portable sono in lavorazioni, e non solo per la piccola console nipponica.

Persona 3 Portable: già in lavorazione una patch per dei problemi audio 1

Persona 3 Portable: un gameplay che resiste nel tempo

La complessità di un titolo come Persona 3 Portable (ma in generale di tutta la serie dei persona) è praticamente impossibile da riportare in un articolo comune, dunque, per altre informazioni, ti rimando alla nostra recensione del titolo (QUI il link).

Ci preme comunque sottolineare come, se ti piacciono le esperienze JRPG complesse e/o complete, di quelle che ti portano via ore e ore di gioco, questo è il titolo che fa al caso tuo, a patto che tu scenda a compromessi con la sua grafica da PSP.

Resta sintonizzato con noi di iCrewPlay per non perderti tutte le future novità sulla saga di persona!

Fonte

Stai già provando il titolo sulla tua console ? Quale hai scelto? Faccelo sapere nei commenti.

Andrea Palumbo
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI