Perchang: una recensione fra sfere e tubi

Perchamg è un puzzle game che potrebbe mettere alla prova le vostre abilità

Altre recensioni

Dune Sea 10 ore fa
Hardcore Mecha 23 Gennaio 2020
Super Crush KO 22 Gennaio 2020
Potata 22 Gennaio 2020
Lydia 19 Gennaio 2020
Orangeblood 18 Gennaio 2020
Iro Hero 18 Gennaio 2020

Naviga tra i contenuti

In Perchang dovrai trasportare delle palline dal sistema di emissione al punto di destinazione. A bloccare il percorso troverai numerosi ostacoli e degli utili elementi rossi o blu. Semplicissimo… ma anche molto impegnativo.

Perchang è un puzzle game piuttosto semplice per concetto ma che può mettere alla prova le abilità del giocatore. Il nostro scopo sarà quello di far arrivare delle piccole sfere fino ad un tubo. Potremmo mettere alla prova le nostre abilità con 50 livelli di difficoltà crescente tentando di capire ogni volta quale sia il modo migliore per raggiungere il nostro obiettivo.

Gameplay

Perchang presenta un gameplay estremamente semplice, l’unica azione concessa al giocatore sarà quella di sfruttare un massimo di quattro oggetti posti nel livello per riuscire a far arrivare un certo numero di sfere fino ad uno o più tubi. I pochi elementi che potremo sfruttare saranno colorati di rosso o di azzurro, distinguendosi dal resto dello scenario che sara colorato di bianco, grigio e nero. I nostri marchingegni colorati saranno utilizzabili con ZR o ZL a seconda del colore assegnato e potremo anche intercambiare i colori di un determinato pezzo premendo uno dei tast ad esso legati fra A, B, X e Y in modo da poter provare varie combinazioni. All’inizio sembra tutto piuttosto semplice, ma proseguendo con i livelli ci verranno proposte sfide sempre più ardue. I pezzi a nostra disposizione sono anche piuttosto vari come ad esempio delle leve che potremo sfruttare a mo di flipper per far superare determinate distanze alle sfere oppure delle ventole per farle fluttuare o ancora dei semplici blocchi da poter spostare per far passare o far rimbalzare altrove le suddette sfere. Le sfide risulteranno piuttosto complesse anche a causa al fattore tempo, avremo infatti un tempo limite entro il quale completare il livello altrimenti ci toccherà ricominciare da capo. Il tempo in cui completeremo il livello indicherà anche una sorta di punteggio, infatti ci verrà assegnato un riconoscimento in base alla velocità con la quale completeremo ogni singolo livello. Questi riconoscimenti sono divisi in oro, argento, bronzo e “superato” il che rende i vari livelli rigiocabili se si vuole ottenere un punteggio migliore. Perchang propone 50 livelli divisi in dieci zone ognuna da cinque livelli. Ogni zona presenta dei puzzle molto simili fra loro per struttura, troveremo infatti elementi comuni per i cinque puzzle di una stessa zona, ciò non vuol dire che saranno uguali o che avranno lo stesso metodo di completamento. Una volta superati 25 livelli sbloccheremo la modalità spazio che ci darà accesso una serie di livelli extra, 20 per la precisione, aggiungendo ulteriori sfide.  Nonostante la semplicità del titolo i livelli non proprio intuitivi e una fisica delle sfere non eccelsa potrebbe far risultare il tutto molto frustrante. Dovremo infatti ragionare parecchio prima di arrivare ad una soluzione e il fattore tempo può infastidire, andando ad intaccare quella che poteva essere un esperienza più rilassante oppure mandando in confusione il giocatore che non riesce a concentrarsi al meglio sul livello che sta affrontando.

Comparto video e audio

Perchang si presenta agli occhi del giocatore in modo molto semplice e pulito. Graficamente molto minimale con pochi elementi a schermo e con una predominanza del bianco che fa da sfondo alle varie strutture che presentano pochissimi colori. Gli unici elementi colorati saranno infatti glioggetti che potrà sfruttare il giocatore che saranno segnate in rosso e in azzurro, lasciando il resto dlle strutture in grigio o in nero. Anche per quanto riguarda il sonoro il titolo resta sulla sua natura semplicistica, avremo infatti solo il suono degli elementi che andremo a muovere e delle sfere che rimbalzano il tutto accompagnato da una melodia piuttosto rilassante.

Un buon numero di livelli

Un buon livello di sfida

A tratti frustrante

Fisica delle sfere non proprio eccelsa

Il gioco non presenta alcun trofeo

Grafica
6
Sonoro
6
Longevità
7
Impatto
5
Voto
Dai la tua preferenza
0
0

In conclusione Perchang è un gioco semplice, ma con un buon livello di sfida che può risultare interessante e divertente soprattutto per gli appassionati del genere. Se siete appassionati di puzzle game potrebbe fare al caso vostro.

0

Commenti

968

Miei

0
0

0
0

La tua opinione conta!




In Perchang dovrai trasportare delle palline dal sistema di emissione al punto di destinazione. A bloccare il percorso troverai numerosi ostacoli e degli utili elementi rossi o blu. Semplicissimo... ma anche molto impegnativo.

Il pensiero di
Francesco Sales
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp