Peaky Blinders

Peaky Blinders: il crime drama diventa un videogioco per VR

Maze Theory ha annunciato che svilupperà un titolo in Realtà Virtuale basato su Peaky Blinders

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Peaky Blinders è una serie tv creata da Steven Knight, un crime drama ambientato a Birmingham negli anni ’20 subito dopo la Prima Guerra Mondiale. La storia racconta di una famiglia di gangster gli Shelby, conosciuta in città come i Peaky Blinders per l’usanza di cucire sopra i propri berretti una lama da rasoio. L’ex sergente tornato dalla guerra con un animo disilluso e devastato dagli incubi, l’ambizioso boss Tommy Shelby ha in mano le redini della banda, e messo sotto stretta sorveglianza dall’ispettore Chester Campbell a cui è stato assegnato il compito di ripulire Birminghan dai comunisti sotto ordine di Winston Churchill.

Maze Theory ha in mente di sviluppare un titolo per VR basato proprio sul crime drama, in cui il videogiocatore verrà calato nei panni di un membro della gang con la possibilità di visitare i luoghi visti all’interno della serie tv.
La software house ha avuto l’appoggio del governo britannico per i fondi destinati al progetto, che sperano aiutino gli studios britannici emergenti a stare al passo con la tecnologia per la realtà virtuale che man mano prende sempre più piede nel mercato videoludico.

Per la prima volta i personaggi risponderanno ai gesti, ai movimenti, alla voce e al linguaggio del corpo avendo una interazione simil-umana. Grazie agli investimenti effettuati attraverso strategie industriali, siamo riusciti a trovare i fondi per soddisfare la creazione di contenuti inglesi nella prossima generazione di intrattenimento.”
Queste sono state le parole di Greg Clark, Segretario dell’economia di governo.

Peaky Blinders è atteso per tutte le piattaforme VR e sarà rilasciato nella primavera 2020. Le informazioni al momento sono pochissime e non ci resta che aspettare aggiornamenti futuri da parte di Maze Theroy e vedere cosa inseriranno all’interno del titolo. Basandosi su una serie tv è molto probabile che la storia come il gameplay rispecchi al meglio la stessa linea tenuta all’interno della serie.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi del titolo? Quali sono le tue deduzioni? Parlane insieme a noi lasciando un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro