Overcooked 2 indie Nintendo Switch videogioco natale famiglia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Un buon party game per Natale? Overcooked 2!

Ecco il party game perfetto da giocare sul divano la sera di Natale con amici e familiari

Cosa c’è di meglio di una bella serata in famiglia o tra amici per passare le feste? Con l’arrivo delle feste è facile chiedersi quale potrebbe essere il gioco perfetto per una giornata di deliri sul divano, soprattutto in un periodo come questo, dove stare a casa diventa praticamente un must. Serve quindi qualcosa con il classico gameplay facile da imparare, ma difficile da padroneggiare. Perfettamente a tema con le imminenti abbuffate festive, Overcooked 2, è un titolo perfetto per ogni serata di festiva, in famiglia o con gli amici. Se poi hai una Nintendo Switch, il gioco diventa anche più versatile, dato che è giocabile staccando i due Joy-Con.

Overcooked 2

Potremmo descrivere Overcooked 2 come un party game. Ovvero uno di quei giochi capace di trasformare delle tranquille serate in una frenesia di risate ed urla. Nonostante sia stato particolarmente apprezzato da chi ha avuto modo di provarlo, Overcooked 2 è passato leggermente in sordina, dato che dalla sua uscita si sono susseguiti tanti titoli interessanti, capaci di monopolizzare l’attenzione dei giocatori. Quindi, se ti è sfuggito, i saldi attuali sono l’occasione perfetta per recuperarlo.

Benvenuto in cucina

Overcooked 2 è un titolo pensato principalmente per il multigiocatore. Infatti, nonostante ci sia una trama principale, quest’ultima è un mero pretesto per farci mettere ai fornelli ed imparare le basi, prima di gettarci dentro livelli più difficili, da giocare rigorosamente in compagnia. Tuttavia, lo stile scanzonato crea da subito un’atmosfera goliardica. In sintesi, la storia vede il sovrano del regno delle cipolle entrare in possesso del necrognammicon e risvegliare un’orda di pane malfermo dall’aldilà. Solo gli chef migliori possono risolvere la situazione, preparando piatti eccellenti per questi improbabili zombi. Un vero e proprio pretesto, capace di strappare qualche sorriso prima di gettarci nella brutalità della cucina. Eh si, le cucine di Overcooked sanno essere davvero brutali e spietate.

Dei veri Master Chef

Il piatto forte di Overcooked 2 (gioco di parole praticamente d’obbligo) è il gameplay frenetico e divertente. Essendo un party game, il titolo si presta perfettamente alle giocate cooperative in gruppo, dove riesce a donare il massimo del divertimento. Potremmo addirittura dire che il gioco sia pensato appositamente per essere giocato in più persone, possibilmente vicine (in modo da potersi urlare in faccia quando qualcuno dimentica un piatto nel forno).

Questo è stato uno dei motivi che mi ha fatto scegliere Overcooked 2 come gioco perfetto per queste festività natalizie. L’altra motivazione è nel gameplay estremamente immediato da apprendere. Di fatto, le azioni svolte da ogni giocatore sono davvero semplici e richiedono pochissimi tasti da memorizzare. Questo permette anche ai meno esperti di prendere in mano il joypad e divertirsi dopo pochi minuti. Come ho detto, perfetto per le giocate a Natale, dove possono unirsi anche persone che non giocano abitualmente.

Nonostante il titolo proponga pochi pulsanti, è l’interazione con l’ambiente (e tra giocatori) ad essere il vero fulcro del gameplay. Le cucine, infatti, sono vere e proprie arene, piene di ostacoli improbabili, ed estremamente varie. Potremmo dover cucinare su due zattere che si spostano in continuazione, destreggiarci tra portali che muovono gli ingredienti, oppure gestire delle fiamme proprio davanti alla pietanza che ci serve in quel momento. Ogni mappa vanta un design unico e folle, capace di creare dei momenti di puro divertimento tra giocatori affiatati.

Overcooked 2 recensione gioco natale giochi per famiglia titolo indie
Hai mai cucinato su una mongolfiera?

Come per ogni chef che si rispetti, l’obiettivo ultimo è la soddisfazione dei clienti. In ogni livello ci vengono indicati dei piatti. Sta a noi prendere gli ingredienti sparsi in cucina ed utilizzarli nel modo corretto, per poi servire quante più pietanze possibile prima dello scadere del tempo. Proprio nell’inesorabile scorrere del tempo si fa vedere la bravura dei giocatori: evitare gli ostacoli, ricordarsi dei diversi ingredienti in forno, o semplicemente lanciarli al partner (o nel piatto) per fare prima, sono tutte azioni che dipendono interamente dalla nostra abilità. Quindi, abbiamo pochi tasti, ma tanti compiti da svolgere contemporaneamente.

Tutto questo, inoltre, è racchiuso nella progressione della modalità storia. Quest’ultima propone ben sei mondi diversi, ognuno con meccaniche proprie, che si accumuleranno con quelle viste precedentemente. Tutto ciò delinea una perfetta progressione di difficoltà, dando ai giocatori la possibilità di apprendere poco alla volta le caratteristiche del gioco.

Se invece sei un utente hardcore, oppure se hai altri videogiocatori esperti in casa, allora sappi che Overcooked 2 riesce a proporre anche delle sfide degne di nota. Infatti, ogni livello del titolo valuta le nostre prestazioni in base al numero di piatti consegnati, per poi assegnarci le stelle corrispondenti. Prendere solo la prima è alla portata di tutti (e nei livelli finali, non è neanche così scontato), ma ottenere un punteggio perfetto in ogni scenario richiede una coordinazione che solo i cuochi più abili possono raggiungere.

overcooked 2 recensione opinione gioco indie giochi per natale giochi per famiglia titolo pc
In alto i piatti si accumulano ed in basso il tempo scorre inesorabile

Se tutto ciò non fosse ancora convincente, basti ricordare che è presente una modalità pvp, in cui due squadre di cuochi si affrontano per dimostrare la loro bravura ed una modalità online, perfetta per cimentarsi nelle sfide più ardue e per aumentare a dismisura la longevità del gioco.

Per concludere

Overcooked 2 è un party game eccellente, pensato per essere giocato in due o più persone, possibilmente nella stessa stanza. Il suo gameplay facile da imparare ma difficile da padroneggiare lo rende perfetto per ogni tipo di persona, in ogni momento. Un giocatore casual può semplicemente cimentarsi nel completamento dei livelli, invece un hardcore può cercare la perfezione o andare nella modalità online.

Le cucine sono varie ed originalissime, piene di ostacoli folli che, complice anche il tempo stretto di ogni livello, creano un’atmosfera goliardica tra i giocatori. In altre parole, se non sai cosa giocare questo Natale, Overcooked 2 potrebbe fare al caso tuo!

Se non sei ancora convinto, qui trovi la nostra recensione, per approfondire al meglio tutte le caratteristiche del titolo. Se giochi su PC o su Nintendo Switch, su Instant Gaming lo trovi anche a un ottimo prezzo. Se non saapevi come passare questo Ntale, potresti aver trovato una soluzione!

Potrebbe interessarti...

Pensi di acquistare Overcooked 2 per le tue serate Natalizie? Fammi sapere nei commenti com’è andata!

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

10 ore fa

E tu sei pronto ad imbatterti nel gioco più terrificante del 2021?

Notizia

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1