paladins season 5

Paladins: dal 26 gennaio inizia la season 5

L'FPS team-based si arricchisce con tante novità grazie alla nuova stagione di gioco

Paladins, il celebre FPS di Hi-Rez Studios, inizia ufficialmente il proprio 2022 aprendo le porte alla season 5. Dato il calo drastico di giocatori che il titolo sta sperimentando in questi ultimi anni, la software house americana si è posta l’obiettivo di rendere questa stagione la migliore della storia di Paladins (specialmente se rapportata a quelle dell’anno scorso).

Nello specifico, la novità più corposa riguarda sicuramente la variazione delle modalità di gioco: Siege, la più gettonata, subirà infatti nel corso dell’anno degli shifts, ovvero dei piccoli cambiamenti che non modificheranno il pattern generale della modalità, ma che ritoccheranno qualche micro elemento di gameplay.

Una ventata fresca di novità per Paladins

La prima variazione annunciata sarà Siege: Beyond, che cambierà completamente lo shop durante il match: le 4 track su cui selezionare i buff da comprare saranno concentrate su tanksupportdamage, mentre l’ultima track sarà universal, ovvero preferibile per la versatilità e per quei campioni che possono svolgere più ruoli.

L’obiettivo di Hi-Rez, fra le altre cose, è stato quello di rendere il titolo più accessibile anche ai nuovi e inesperti giocatori: lo shop di Siege: Beyond sarà infatti molto più intuitivo, permettendo ai player di selezionare una track semplicemente in base al ruolo in cui è specializzato il champion utilizzato.

paladins

La nuova modalità Siege: Beyond sarà disponibile per circa 4 mesi; nel frattempo, i giocatori potranno tuttavia continuare a giocare anche nella modalità base di gioco, che per l’occasione è stata ribattezzata Siege: Core.

Il nuovo champion e le modifiche allo shop

Un’altra novità della season 5 riguarda l’aggiunta di un nuovo championVII (Seven in numero romano). Presentato all’inizio dell’anno con un trailer cinematografico che ne mette in evidenza il rapporto con Corvus, il 53esimo champion di Paladins è un assassino specializzato in imboscate e nello sfruttamento del terreno a proprio vantaggio per infliggere letali colpi ai nemici. Dopo Azaan, il massiccio tankHi-Rez ha quindi scelto di arricchire il roster con un nuovo flank, le cui abilità (qui trovi l’elenco completo) sembrano ampliare quella frontiera di sano divertimento che Paladins riesce ancora in parte a offrire.

Oltre a numerose nuove skinemotes Trials of the Realm (ovvero le sfide settimanali che forniscono ricche ricompense ai giocatori), Hi-Rez ha deciso di introdurre un cambiamento radicale all’interno dello shop di gioco: è stato infatti rimosso Cauterize, l’oggetto più discusso nonché sicuramente il più overpower. Questo buff permetteva infatti, in base ai danni inflitti, di ridurre le cure ricevute dagli avversari fino all’80%; tuttavia, questo effetto sarà applicato progressivamente nel corso del match alle armi dei champion.

paladins

C’è da chiedersi, però, quanto effettivamente questa scelta stravolgerà gli equilibri di giocoPaladins è un titolo in cui gli healer sono fondamentali, e in ogni partita degna di questo nome Cauterize ha sempre rappresentato un elemento game-changing.

Non ci resta che aspettare che la nuova season ingrani sempre di più, sperando che possa restituire un po’ di popolarità a un FPS che, purtroppo, sta scivolando sempre più nel dimenticatoio.

Fonte

Sei un giocatore di Paladins? Se l'hai abbandonato, hai intenzione di rispolverarlo per provare la nuova season?

Lorenzo Saltutti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI