Overwatch 2: Non saranno giocabili tutti gli eroi in modalità storia

La notizia giunge direttamente dal game director Jeff Kaplan durante un intervista con AusGamer, ma non è tutto

Overwatch 2
0

Nelle scorse ore nuove notizie ci sono giunte in redazione del nuovo attesissimo titolo targato Blizzard Entertainment. Stiamo parlando del seguito di uno dei più giocati titoli degli ultimi anni, titolo che entrato di prepotenza anche nel campo degli Esport affermando la sua supremazia, e coniando anche una sua lega e un suo campionato nel circuito professionistico in sei paesi del globo quali Corea del nord, Francia, Canada,Regno Unito, Cina e Stati Uniti. Stiamo parlando di Overwatch, e del suo seguito ovvero Overwatch 2 gioco competitivo a stampo Fps con forti componentistiche GDR.

Annunciato da Blizzard non molto tempo fa’, è gia entrato nel occhio del ciclone mediatico nel campo videoludico. Tant’è che dal suo annuncio e il lancio del primo teaser trailer le notizie al riguardo sono state davvero tantissime. Fra le tante l’introduzione di una nuovissima modalità Storia in single player, e che il roster di personaggi giocabili saranno (almeno inizialmente) di 31 in totale.

Overwatch 2 personaggi 2

Ma una notizia con un retrogusto un po’ amaro ci è giunto nelle scorse ore direttamente dalla voce del game director Jeff Kaplan e del lead designer Geoff Goodman, che durante un intervista con il noto sito AusGamer.com, hanno dichiarato e confermato che non tutti i personaggi del roster di gioco saranno disponibili nella modalità storia.

“Ci è piaciuto raccontare il retroscena, abbiamo pensato che fosse estremamente importante”, afferma Kaplan, “Molti dei nostri giocatori volevano che avanzassimo [la storia] in modo superveloce. Ma è importante capire chi sono queste persone e da dove provengono. È un universo nuovo di zecca, quindi è necessario spiegare cosa è successo e come siamo arrivati ​​a questo stato. Detto questo, sappiamo che le persone sono pronte a vedere la trama generale andare avanti e questa è l’intenzione completa e completa di Overwatch 2. “. 

Continua poi il game director: “Conosciamo già l’arco dell’esperienza della storia e non tutti gli attuali 31 eroi sono giocabili. Non ha senso per alcuni di loro. Le loro storie non si allineano. Ora, ci sono molti eroi nell’esperienza della storia. E questa è una delle cose che riteniamo davvero interessanti di Overwatch 2. Stiamo anche esplorando questa idea di apertura dei giocatori. Nella missione di Rio ti limitiamo a Reinhardt, Mei, Tracer e Lucio. Se ci pensate, Lucio è il personaggio più centrale di quella storia e deve esserci. ”

Kaplan ha poi aggiunto che ci potrebbe essere la possibilità che il roster di personaggi venga aumentato ma che comunque molti dei personaggi non saranno presenti nella nuova modalità in PVE perché non compatibili. Inoltre il lead designer ha completato il discorso concludendo e dichiarandosi soddisfatto dell’ottimo lavoro che sta svolgendo il team di sviluppo sia nel comparto audio che in quello grafico, aggiungendo migliorie e dinamiche ambientali che differiscono nelle due modalità di gioco.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Cosa ne pensi delle dichiarazioni appena lette? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

0
small_c_popup.png

Seguici sulla nostra pagina INSTAGRAM

Ogni giorno MEME, sondaggi, news e stories sul mondo videoludico!