overcome

Overcome Studios, il gioco è basato sulla lotta contro il cancro dello sviluppatore

Il primo gioco di Kabir Lal, CEO di Overcome Studios, racconterà la sua personale lotta contro il cancro che ha dovuto affrontare all'età di 19 anni

Pubblicità

Se le ambientazioni cupe, condite dal senso di solitudine, in pianeti sconosciuti sono il tuo pane, beh Residual è il titolo che fa per te. A patto di dargli il giusto tempo visto che ingrana dopo un po’ di ore dall’avvio

Residual

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Overcome Studios ha annunciato l’uscita del gioco Overcome, progetto molto particolare quanto “sensibile”.

Il titolo si presenta come un platform 2D con una particolarità, è ispirato ad un momento buio della vita di un suo sviluppatore.

Kabir Lal, CEO di Overcome Studios, è stato colpito dal cancro all’età di 19 anni e ha dovuto affrontare una lotta molto difficile contro questa malattia vergognosa.

La storia di Overcome percorre questo evento funesto, dalla scoperta del cancro alle cure iniziali, dalla chemioterapia che l’ha distrutto fisicamente e psicologicamente fino anche alla rottura della sua relazione sentimentale.

Il CEO ha spiegato il perchè di questo progetto:

“ATTRAVERSO LA MIA INFANZIA, I VIDEOGIOCHI MI HANNO REGALATO UN BELLISSIMO MONDO DOVE FUGGIRE DURANTE I MOMENTI DIFFICILI. SONO SEMPRE RIUSCITO A STARE MEGLIO, QUINDI QUESTO MODO SEMBRA IL MEDIUM MIGLIORE PER RAPPRESENTARE LA MIA ESPERIENZA E I MIEI SENTIMENTI E ALLO STESSO TEMPO PUÒ AIUTARE ALTRI CHE SONO NELLA MIA STESSA SITUAZIONE CONDIVIDENDO LA MIA STORIA CON ESSI.”

Il titolo ricorda un altro progetto simile, That Dragon Cancer, gioco basato sull’esperienza dello sviluppatore riguardo alla lotta contro il cancro del figlio, collegando elementi platform con sequenze 3d di forte impatto.

Overcome uscirà su Steam nel mese di febbraio, sul sito ufficiale potete trovare ulteriori informazioni sul progetto.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questo progetto? Concordi con il pensiero dello sviluppatore riguardo all'uso del videogioco come aiuto per altre persone affette da questa malattia?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x