Occulto

Occulto: un nuovo punta e clicca tra maghi e misteri

Dal piccolo studio indipendente Sirio Art Game, è in arrivo un punta e clicca e sarà disponibile su PC, IOS e Android

Le avventure grafiche continuano ancora a far parlare di sé, grazie agli sforzi di creatori indipendenti e un pubblico di appassionati possiamo mettere le mani su vere e proprie chicche; giochi che si ispirano ad opere del passato con l’occhio fisso sul presente. Occulto è un esempio di tutto questo.

C’è sempre posto per le avventure grafiche

Nell’era del gaming, per usare termini sociologici, fluido dove spesso ci si ritrova a spolpare un gioco in maniera frenetica, che il più delle volte ha una trama un po’ carente ma ci passiamo sopra perché la grafica e il gameplay ci fanno sentire come delle fan-girl ad un concerto della loro band preferita, c’è ancora qualcuno in cui crede che si può ancora creare qualcosa di diverso seppur il panorama videoludico diventa sempre più una giungla.

Occulto: un nuovo punta e clicca tra maghi e misteri 1

Occulto e Sirio Art Games

Occulto è un gioco di avventura artistica punta e clicca ambientato in un mondo fantastico, un connubio tra fiaba e arte. Il titolo è sviluppato da due appassionati del genere che hanno deciso di cimentarsi in un progetto molto interessante e che è possibile provare con una demo. Si tratta del primo progetto dello studio Sirio Art Games che punta a creare un gioco con enigmi impegnativi, interamente disegnato a mano con colonne sonore e animazioni originali.

Caratteristiche

Vestirai i panni di Elliot, un giovane apprendista mago e dovrai trovare il tuo Magister misteriosamente scomparso; il gioco sarà composto da vari enigmi, misteri e trappole, una presenza malvagia che vuole impossessarsi di un misterioso e potente libro del tuo maestro scomparso. Queste le premesse che accompagneranno la tua esperienza in un mondo fantasy con gli enigmi che saranno il fulcro di gioco.

Occulto richiama altri titoli del genere come Machinarium, punta e clicca uscito nel 2009, per lo stile di gioco dove non sono presenti dialoghi in forma scritta, sostituite da animazioni fumettistiche.

Occulto: un nuovo punta e clicca tra maghi e misteri 2

Ispirarsi e sperimentare

Grazie alle esperienze precedenti del genere punta e clicca, coloro che si affacciano per la prima volta nell’impresa di creare un titolo del genere sa che è necessario prendere ispirazione da quella che è stata una esperienza videoludica che ha vissuto momenti in cui sembrava non ci fosse più spazio per le avventure grafiche, fino alla rinascita e alla rivoluzione. Sirio Art Games sembra partire proprio con questo spirito, come detto all’inizio, uno sguardo al passato ma concentrati sul presente per dare al pubblico una storia degna di essere vissuta, un confine sottile tra vecchio e nuovo, tra nostalgia e novità.

Prima di salutarti ti lascio i link per provare la demo disponibile su Steam, IOS e Android.

Demo su Steam

Demo su IOS

Demo su Android

E tu cosa ne pensi di questo punta e clicca? Hai già provato la demo? Fammelo sapere qui con un commento

Gabriele Chiavaro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI