final fantasy xiv

Nuovo update in vista per Final Fantasy XIV

Pubblicità

In questa recensione andremo ad analizzare i punti di forza e i punti deboli del nuovo capitolo della serie di Metroid, rapportando il tutto a i vecchi capitoli della serie e ad altri esponenti del genere di riferimento.

Metroid Dread

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Tanti contenuti in arrivo su Final Fantasy XIV

Oggi, tramite un live broadcast, il producer e director di Final Fantasy XIV, Naoki Yoshida, e il global community producer, Toshio Murouchi, hanno introdotto tutte le novità della patch.

Perché sappiamo che la patch 4.1 prenderà il nome di The Legend Returns. L’update davvero una grandissima serie di innovazioni. La prima di queste riguarda la continuazione della main quest e l’introduzione di nuove side quest, oltre ad un nuovo dungeon. Le side quest saranno incentrate su Kojin. Inoltre il nuovo dungeon si chiamerà Drowned City o Skalla.

Nelle immagini, che troverete nella gallery in calce, potrete vedere tutte le missioni introdotte da questa patch. In più la Software House ha introdotto un nuovo contenuto PvP, intitolato Rival Wings. Qui possiamo vedere dalle immagini 48 personaggi scontrarsi in due team, da 24 componenti l’uno.

Introduzioni a gogo

Altra aggiunta non poteva non toccare ovviamente il sistema di combattimento; infatti adesso le alleanze non saranno più ristrette. La nuova mappa Lost Canals of Uznair conterrà nuovi mostri e tanti tesori da scoprire.

Gli squadroni di avventura potranno essere portati anche nei dungeon, ma gli NPC non saranno più forti degli altri giocatori, per evitare un supporto eccessivo. Il level cap sarà aumentato fino al livello 51. Un’altra cosa importante riguarda le case che saranno disponibili nel capitolo di Shirogane.

Inoltre l’aggiornamento ha apportato diverse modifiche. Tra queste troviamo, anche se non meno importante delle altre, un sistema di crafting del tutto rinnovato e migliorato, con una nuova interfaccia. Successivamente invece verrà aggiunto un nuovo perform system che permetterà ai bardi di utilizzare nuovi strumenti introdotti in modo graduale con degli aggiornamenti alla patch stessa.

Verrà migliorata l”interfaccia che permetterà al giocatore di aggiungere, comunicare e chiamare i propri amici. Infine avremo delle sfide di livello ultimate, con una difficoltà molto elevata. In queste potremo ottenere delle armi molto potenti; la prima di queste sfide si chiama The Unending Coil of Bahamut.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x