Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
PlayStation 5 retrocompatibilità PlayStation 4

Nuove indiscrezioni sulla potenza di PlayStation 5?

L'attenzione è alta attorno alla nuova console di casa Sony, rumors e notizie si rincorrono

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Quando si arriva in prossimità del passaggio di consegne tra una generazione di console e l’altra l’interesse degli appassionati è concentrato nel cercare di scoprire che caratteristiche potranno avere i nuovi hardware e fantasticare sui capolavori della next gen.

E’ pertanto normale che circolino, specie tramite i social, indiscrezioni di tutti i tipi dalle più affidabili ai rumor più assurdi, oggi è il turno di un insider che tramite Twitter ha parlato di quella che secondo lui sarà la potenza di PlayStation 5.

L’utente in questione ha affermato che la PlayStation 5 potrebbe avere a disposizione ben 13 Teraflops di potenza; secondo l’insider infatti i kit di sviluppo distribuiti da Sony avrebbero questa caratteristica.

Naturalmente una notizia di questo tipo va presa con le opportune cautele, a maggior ragione se si tiene in considerazione il fatto che il tweet è stato successivamente cancellato, cosa che potrebbe essere una prova sia di veridicità che di fake news.

Il testo del tweet diceva: “Pare che i devkit di PlayStation 5 abbiano 13 Teraflops di potenza, unite un processore Zen 2 e una RAM ultraveloce, il risultato sarà mostruoso”.

Il tweet concludeva con l’affermazione che i prossimi titoli di Naughty Dog, Santa Monica Studio e Guerrilla Games saranno giochi con un’elaborata veste grafica.

Un tweet messo ad arte per alimentare le discussioni in merito alla nuova console di casa Sony o un errore? Dicci cosa ne pensi nei commenti.

Valentina Paradiso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Per favore fai il Login per commentare! Oppure registrati e colleziona giochi per salire di livello!
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp