Nintendo Switch Pro

Nintendo Switch: nuovi dettagli sulla presunta versione PRO

Emergono le caratteristiche tecniche della fantomatica Switch PRO

Pubblicità

Hai mai avuto la curiosità di scoprire da dove vengono tante cose che mangi? Questo gioco risponderà ad ogni tua domanda.

Speciale

Nintendo Switch è la console portatile di successo della nota azienda Giapponese, da tempo si vociferava una versione potenziata che potesse essere equiparata a livelli di prestazione tra PlayStation 4 e Xbox Series S.

Nel nostro ultimo articolo a riguardo abbiamo riportato già alcuni dei rumor che circolano sulla rete, che vedrebbero come probabile uscita di “Nintendo Switch Pro” l’attuale 2021, tuttavia nelle ultime ore sono emersi altri dettagli a conferma di questo progetto, esaminiamoli assieme.

Nintendo Switch Pro nel 2021

Nintendo Switch Pro: i dettagli da Bloomberg

Le notizie su Nintendo Switch Pro si fanno sempre più insistenti, da poche ore il noto portale Bloomberg ha svelato interessanti dettagli della nuova console Nintendo, il presunto nuovo modello previsto per quest’anno.

Stando a quanto scritto, Switch Pro avrebbe uno schermo OLED Samsung da 7 pollici (rispetto ai 6,2 della normale Switch), mantenendo i 720p e ottenendo una risoluzione in 4k in modalità docked. In sintesi il nuovo schermo sarebbe come quello attuale procedendo alla rimozione della cornice nera che lo circonda.

La produzione da parte di Samsung Display Co. dovrebbe iniziare a giugno 2021, iniziando con un target mensile sotto al milione di unità prodotte, questi schermi verrebbero in seguito inviati per l’assemblaggio nel mese di luglio.

Sembra che la speranza da parte di Nintendo sia di lanciare il nuovo modello entro Natale 2021. Yoshio Tamura, cofondatore di display consultancy ha dichiarato che:

“Il pannello OLED consumerà meno batteria, offrirà un contrasto maggiore e un tempo di risposta più veloce se confrontato con l’attuale LCD montato su Nintendo Switch”

Il report di Bloomberg cita che la scelta degli OLED rigidi è:

“Un’alternativa più economica ma meno flessibile rispetto a quelli comunemente usati per gli smartphone top di gamma”

Inoltre l’accordo darebbe beneficio anche a Samsung Display, poiché il prezzo sul mercato degli schermi OLED rigidi sta crollando sempre più, per l’eccesso di scorte dell’azienda. Questo non dovrebbe intaccare la produzione della Switch Pro, in un periodo in cui la concorrenza di PlayStation 5 e Xbox Series è frenata dalla carenza di semiconduttori.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu cosa pensi della caratteristiche della fantomatica Switch Pro?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro