Nintendo Switch OLED

Nintendo Switch OLED: la Dock può essere finalmente acquistata separatamente

Bene, ma non benissimo, visto che non sarà completa dei cavi HDMI e AC Charge...

Pubblicità

Breakneck City è un picchiaduro old school, in grafica low pixel, che non ha troppe pretese, ma neanche troppa convinzione d’emergere: il risultato è un titolo grezzo, embrionale, che seppur divertente mantiene delle imperfezioni troppo evidenti

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Quando venne annunciata la Nintendo Switch OLED, l’azienda nipponica specificò come la Dock, il supporto utilizzato sia per la ricarica della console che per il trasferimento del segnale video su di un’altra periferica, non sarebbe stata venduta a parte per le prime settimane dall’uscita della stessa.

Ebbene, sembra che finalmente tale periodo di tempo sia decorso ed i fan potranno quindi acquistare un ulteriore supporto dock, per poterlo piazzare in un’altra stanza (o, perché no, anche in un’altra casa) senza dover per forza spostare di volta in volta l’intero armamentario, composto anche dalla relativa cavetteria.

Bastava dunque attendere davvero poche settimane? Non proprio, in verità, le buone notizie (anzi, LA buona notizia) finiscono qui. La cara vecchia Grande N sembra proprio aver voluto fare 1 passo avanti e 3 indietro con la sua Nintendo Switch OLED.

Nintendo Switch OLED
Quanti utilizzano il supporto in questo modo?

Nintendo Switch OLED e Dock aggiuntiva: ma i cavi !?

Hai dunque deciso di acquistare un ulteriore Dock per la tua Nintendo Switch OLED? Benissimo, ecco alcune cose che devi sapere al riguardo:

  • Il supporto è compatibile anche con il vecchio modello di Nintendo Switch
  • non è possibile acquistare il prodotto fisicamente in negozio ma solo online sullo store Nintendo ed unicamente sul sito Nord Americano
  • il supporto non è comprensivo nè del cavo HDMI nè del cavo di ricarica (AC Charger)
  • il costo dell’acquisto risulta essere di $69.99 negli Stati Uniti e di $87.49 in Canada

Per fartela breve, qual’ora avessi pensato di acquistare una nuova dock per la tua Nintendo Switch OLED, potrai farlo unicamente facendotela spedire dall’America ed acquistandola su di un sito americano. Dovrai anche munirti da solo di un caricatore e di un cavo HDMI (il più compatibili possibile)

Ma a questo punto, vale davvero la pena acquistare solamente tutte queste cose? perché non munirsi direttamente di un’altra console, con tutti i vantaggi che questa scelta può comportare? Una dock completa, un ulteriore paio di joy-con ed una console aggiuntiva non sono cose da poco visti i costi…

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questa mossa di Nintendo? Avrebbe potuto rendere il tutto più accessibile? Faccelo sapere nei commenti.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro