Nintendo Switch: nuove versioni all’orizzonte?

Fonti vicine a Nintendo sostengono l'uscita di due nuove versioni della celebre Nintendo Switch prevista per l'inizio dell'estate

Nintendo Switch vendite diffusione console

Ci sarebbero già i prototipi delle macchine e anche coloro che hanno avuto la discreta fortuna di metterci sopra le mani: Nintendo avrebbe quindi in progetto di rilasciare due nuove versioni della Nintendo Switch, attualmente la sua console di punta, per l’inizio di quest’estate.

La notizia sarebbe confermata da una delle più autorevoli e insospettabili fonti del giornalismo economico attuale: il Wall Street Journal, quotidiano finanziario di caratura mondiale, ha infatti avuto modo di ricevere informazioni dirette da lavoratori presso aziende di fornitura di componenti e sviluppatori di software in diretto contatto con la Nintendo, i quali hanno già avuto modo di poter visionare i prototipi.

Le due versioni puntano alla fetta di mercato sia dei giocatori più esigenti sia di quelli più votati al casual gaming

Se, infatti, la prima versione della nuova Nintendo Switch sarebbe una versione potenziata per tutti coloro che desiderano maggiori prestazioni, la seconda diverrebbe una sorta di nuovo 3DS per giocatori occasionali, a detta di fonti all’interno di Nintendo stessa.

Nondimeno, il cronista del Wall Street Journal Takashi Mochizuki, in un tweet sul suo profilo personale di Twitter, invita a non pensare che le due versioni siano la risposta Nintendo a strategie concorrenti affini. Si ritiene infatti altamente improbabile che la nuova Nintendo Switch potenziata abbia prestazioni affini alla PlayStation 4 Pro o alla Xbox One X. Quanto alla seconda, invece, è lo stesso Mochizuki a rivelare le confidenze dirette delle sue fonti dentro Nintendo.

Sbagliereste a pensare che la versione potenziata sia affine a quanto Sony ha fatto con la PS4 Pro e che l’altra sia solo un’alternativa economica che abbia un aspetto particolarmente affine a certi dispositivi a resa manuale come, diciamo, la PlayStation Vita di Sony

Allo stesso modo, i testimoni che hanno provato le nuove console si dicono piuttosto sorpresi dal design differente rispetto all’originale.

Se, come gli analisti affermano, il consenso per la Nintendo Switch è destinato a un’emivita molto breve in avvenire, è assai probabile che un rinnovo della linea di vendita per l’estate sia esattamente ciò che ha ordinato il medico per il colosso giapponese.

Resteremo in attesa di aggiornamenti.

Sarebbe un gran bel colpo se ci fosse non una, ma due Nintendo Switch votate al mercato pro e a quello casual pronte per le vendite estive. Nell’attesa di ulteriori conferme, resta sintonizzato sulle frequenze di iCrewPlay!Stay tuned, stay foolish!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>
Sarebbe un gran bel colpo se ci fosse non una, ma due Nintendo Switch votate al mercato pro e a quello casual pronte per le vendite estive. Nell’attesa di ulteriori conferme, resta sintonizzato sulle frequenze di iCrewPlay!Stay tuned, stay foolish!
0