0
0

Nintendo Switch, meglio non usare l’alcol per pulirla

Nintendo ha rilasciato importanti indicazioni a tutti i possessori di Switch che utilizzano puntualmente l'alcol come soluzione per la pulizia della console e dei suoi componenti

LIVE DEL GIORNO Alle 18:30 The Last Of Us con Emilio su Twitch
Alle 21:00 Age of Empires II: Definitive Edition con Elvis su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti


In un periodo come questo dove l’opinione pubblica è molto influenzata dalla pandemia del Coronavirus (COVID-19) e la parola d’ordine principale è “pulizia”, Nintendo ha deciso di rilasciare importanti indicazioni riguardo la pulizia da effettuare sulla propria console ibrida. Il messaggio rilasciato dalla software house nipponica si riferisce principalmente a tutti coloro che utilizzano puntualmente soluzioni a base alcolica per tenere “linda e pinta” la propria Nintendo Switch.

Una Nintendo Switch pulita è felice!

L’avviso rilasciato tramite Twitter dalla Grande “N” mette in guardia tutti i propri utenti sul rischio effettivo in cui si può incorrere pulendo la propria Switch (vale anche per la Lite) utilizzando soluzioni a base alcolica o salviette disinfettanti. I problemi che possono insorgere, in alcuni casi, sono relativi a un danneggiamento irreversibile delle finiture della console. Personalmente sono tra coloro i quali hanno già effettuato questa “pericolosa” pratica e, per fortuna, non ho riscontrato questo problema.

Tu come pulisci la tua Nintendo Switch?

Una prima traduzione del messaggio di avvertimento della software house nipponica arriva direttamente dal web site di Kotaku:

“Recentemente, i clienti hanno chiesto se possono disinfettare le loro console Nintendo Switch e Joy-Con con l’alcol. Siamo spiacenti di dire che si prega di evitare l’uso di alcol in quanto potrebbe far sbiadire o deformare le parti in plastica […] Inoltre, non possiamo raccomandare l’uso di fogli disinfettanti analcolici, poiché a seconda degli ingredienti potrebbero danneggiare le parti in plastica”

Nintendo Switch e Switch Lite

Per venire incontro a tutti i propri utenti, la stessa Nintendo ha deciso così di fornire alcuni suggerimenti su come effettuare una corretta pulitura della propria console senza incorrere in problemi, e la soluzione è più semplice di quello che si possa pensare:

“Per scopi di pulizia, si prega di utilizzare un panno morbido e asciutto.”

Io ti consiglio vivamente di optare per un normalissimo panno in microfibra che ti garantirà una corretta rimozione della polvere e preserverà la tua Switch da eventuali graffi.

Ti potrebbe interessare...
Indie
Alcuni giochi EA passano da Origin a Steam
Come forse saprai se giochi su PC da tempo, moltissimi giochi EA sono scaricabili esclusivamente dallo store proprietario della software house, ovvero Origin. Questo, chiaramente,…
Marathon bungie
Old but Gold #81 – Marathon
Correva il lontano 1994, un giovane Steve Jobs allora direttore di Macintosh, commissiona ad un poco conosciuto studio di sviluppo un videogame sparatutto. L’operazione è…
Genesi: RPG
Se sei qui, anche tu ami i videogiochi e se ami i videogiochi probabilmente ti piace l’immersività e il senso di controllo che ti danno.…

0

Commenti

1145

Miei

0
0
0
0

Registrati! La tua opinione conta!