0
0

0

Nintendo Switch Lite viene brevettato

Meglio tardi che mai: il brevetto per Nintendo Switch Lite è stato finalmente registrato

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Le aziende brevettano sempre il design dei loro nuovi prodotti, ma oggi abbiamo a che vedere con uno svolgimento molto particolare degli eventi. Se hai letto il titolo, potresti pensare di avere le traveggole, di aver subito un clickbait, o entrambe le cose. In realtà hai letto benissimo: pur avendo già rilasciato la console, Nintendo ha brevettato Nintendo Switch Lite soltanto di recente.

Nello specifico, Nintendo ha registrato il brevetto del design della scocca di Nintendo Switch Lite mesi dopo il lancio (in modo ironicamente simile al periodo “buco” tra lo scorso Nintendo Direct e il Nintendo Direct Mini di ieri) presso l’ufficio brevetti nipponico. La descrizione è molto generica, ma è molto specifica nei nomi dei due creatori ai quali deve dare credito.

“Sono il signor Switch, riproduco giochi”

La descrizione del design di Nintendo Switch Lite nota che il dispositivo è “un computer elettronico capace di riprodurre un videogioco” ed elenca tra i propri creatori Yui Ehara e Junichiro Miyatake. Insieme a questi dati, il brevetto include molteplici immagini del design che – prevedibilmente – non presenta alcuna differenza rispetto al modello attualmente disponibile sul mercato.

Visione d’insieme delle quattro immagini incluse nel brevetto, che mostrano il design di Nintendo Switch Lite in varie inquadrature. Probabilmente, l’impossibilità legale di proporre quest’idea sul mercato senza incorrere nel rischio di infrangere il copyright della Grande N ha reso questo brevetto una formalità, ma andava comunque fatto. Meglio tardi che mai!
Visione d’insieme delle quattro immagini incluse nel brevetto, che mostrano il design di Nintendo Switch Lite in varie inquadrature. Probabilmente, l’impossibilità legale di proporre quest’idea sul mercato senza incorrere nel rischio di infrangere il copyright della Grande N ha reso questo brevetto una formalità, ma andava comunque fatto. Meglio tardi che mai!

Non essendoci differenze di nota, dunque, pare che questa sia una semplice questione di scartoffie legali della quale Nintendo ha finalmente deciso di prendersi cura. Se ci fossero aggiornamenti in merito alle questioni di brevetto, sempre fonti di notizie interessanti, saremo contenti di fartelo sapere. Questa notizia segue l’uscita del modello Corallo dello Switch Lite, che si unisce alle varianti Turchese, Giallo e Grigio.

Ti potrebbe interessare...
cj
Player One: #11 CJ
CJ, Carl Johnson. Così si presenta spesso, durante le cutscene, uno dei protagonisti più amati ed acclamati della serie Grand Theft Auto. Come potevamo lasciar…

0

Commenti

1297

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0