Nintendo Switch oled

Nintendo – Leakkati i contenuti di un futuro Direct

L'insider Samus Hunter è sicuro che a settembre ci sarà un Nintendo Direct ricco di interessanti novità!

Pubblicità

Leggendo questa recensione avrai una panoramica completa di tutto quello che il gioco può offrire, partendo dal gameplay e arrivando al comparto tecnico!

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Negli ultimi anni c’è stata, purtroppo, una forte carenza di Nintendo Direct, con l’azienda che da un lato sembra decisa a cambiare radicalmente il proprio modo di comunicare le sue novità, un esempio palese è il reveal trailer del tutto a sorpresa di Nintendo Switch OLED, dall’altro invece il colosso nipponico torna di tanto in tanto sui propri passi con nuovi Direct in pompa magna, sempre capaci di lasciare a bocca aperta i fan.

Stando alle ultime dichiarazioni del noto insider Samus Hunter, vicinissimo al mondo Nintendo e voce molto affidabile nel settore, pare che la casa della grande N sia pronta a rilasciare un nuovo Direct a settembre. L’insider ha già dichiarato che la guest star della presentazione sarà senza alcun dubbio Metroid Dread, in uscita il prossimo 8 ottobre e pertanto in dirittura d’arrivo se il Direct venisse effettivamente trasmesso a settembre, ma sembra che ci sia molto altro in programma!

Nintendo Direct: cosa bolle in pentola?

Due dichiarazioni del leaker in particolare sembrano dare una certa stabilità al complesso dei rumor in questione, in particolare Samus Hunter ha dichiarato che il Nintendo Direct sarà l’occasione per rivelare l’ultimo combattente che andrà ad arricchire il vastissimo roster di Super Smash Bros. Ultimate, inoltre, sembra che dietro le quinte si stia anche muovendo qualcosa che potrebbe riguardare il ritorno in grande stile dell’amatissimo Kirby! Se effettivamente il game director Masahiro Sakurai dovesse annunciare la fine del ciclo vitale del picchiaduro di casa Nintendo, potrebbe effettivamente tornare dopo anni a lavorare in prima su un titolo della sua buffa pallina rosa!

Non vedremo il ritorno del sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, anche se pare che nei prossimi mesi sentiremo finalmente qualche novità relativa alla nuova avventura di Link, tuttavia, sembra che siamo destinati a tornare presto nelle terre di Hyrule grazie a un nuovo DLC per Hyrule Warriors: L’era della calamità che verrà annunciato proprio in occasione del nuovo Direct. Sempre a proposito di contenuti aggiuntivi, ci sarà spazio anche per annunciare i nuovi contenuti stagionali di Animal Crossing: New Horizon.

A proposito invece di titoli molto attesi, si tornerà a parlare anche di Splatoon 3, titolo previsto per il 2022 che nele corso del Direct dovrebbe vedere proprio l’inizio della sua campagna marketing; rimanendo in tema di terzi capitoli… Bayonetta 3 continuerà a non mostrarsi al pubblico, per quando l’insider sia certo che i lavori siano a buon punto e anzi quasi in dirittura d’arrivo, stesso discorso per un nuovo progetto che vede al lavoro Nintendo e Monolith Soft e che potrebbe mostrarsi in un breve teaser in questo Direct di settembre. Pare infine che Capcom sia pronta ad annunciare l’arrivo su Switch di un nuovo Resident Evil, presumibilmente di Resident Evil Village in versione cloud, in maniera del tutto simile a quanto accaduto col precedente capitolo della serie.

Ricordiamo che si tratta pur sempre di rumor non confermati, quindi da prendere con le pinze, continua a seguirci per rimanere sempre aggiornato sui futuri Nintendo Direct e sulle ultime novità dal mondo videoludico!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu? Cosa vorresti vedere in un futuro Nintendo Direct? Dicci la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro