Monaco Gaming Show eSport

New entry nel panorama degli eSport: nasce il Monaco Gaming Show

Principianti e professionisti si sfideranno in tornei su Fortnite e Rocket Legue

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

La Monaco Esports Federation e Nicecactus hanno unito le forze per lanciare un evento annuale di eSport, il Monaco Gaming Show.
L’evento ospiterà tornei di Rocket League e Fortnite, con giocatori dilettanti e professionisti che avranno. Il Monaco Gaming Show ospiterà anche influencer, celebrità nel campo degli eSport e partner commerciali.

Un montepremi di 40.000 Euro per il Monaco Gaming Show

monaco gaming show montepremi

I concorrenti avranno l’opportunità di vincere 40.000 di premi in denaro, equamente divisi in 20.000 Euro tra Fortnite e Rocket League. La finale di Fortnite si svolgerà il 18 dicembre mentre la finale della Rocket League avrò luogo il 19 dicembre. Le qualificazioni online iniziano il 4 dicembre.

Ovviamente l’evento di quest’anno sarà versione su scala ridotta di ciò che le persone potranno attendersi negli anni a venire, per le restrizioni dovute alla pandemia di Coronavirus.

“L’obiettivo di questo progetto è associare l’innovazione e la competenza di Nicecactus all’autenticità di un luogo come Monaco” , ha commentato Mike Hessabi, CEO di Nicecactus“Crediamo che questa competizione porterà qualcosa di unico agli eSport e al Principato e diventerà un riferimento per i giovani giocatori desiderosi di raggiungere il vertice della disciplina”.

Nicecactus, con sede a Valbonne in Francia ed una divisione negli Stati Uniti, è una piattaforma di eSport con la mission di facilitare l’accesso alle competizioni a livello globale. La piattaforma fungerà da motore principale degli evento al Monaco Gaming Show.

Louis Ducruet, Presidente della Monaco Esports Federation, ha dichiarato:

“Il nostro obiettivo con il Monaco Gaming Show è quello di produrre un evento di eSport puro che possa crescere esponenzialmente ogni anno e stabilire il Principato di Monaco al vertice della scena degli eSport. Monaco è riconosciuto come un importante luogo sportivo e gli eSport non fanno eccezione.

“Vogliamo anche che questo progetto supporti lo sviluppo e il successo dei giovani talenti di eSport monegaschi e internazionali e li aiuti a diventare le superstar degli eSport di domani. La nostra partnership con Nicecactus aiuterà questo obiettivo a diventare una realtà “.

La Monaco Esports Federation (MESF) è stata fondata nel 2017 e recentemente si è unita alla International Esports Federation (IESF). Tra gli obiettivi dichiarati dalla MESF c’è quello di supportare gli eventi di eSport e promuovere l’individuazione, il reclutamento e lo sviluppo di giovani talenti locali e internazionali. Monaco è un territorio ad alto reddito che ospita alcuni dei più grandi eventi sportivi del mondo, tra cui il Gran Premio di Monaco di Formula 1 e il Rolex ATP Masters nel tennis. Le ambizioni ci sono, e l’asticella è fissata in alto.

Il Monaco Gaming Show sembra essere il tentativo di Monaco di inserire il Principato nel settore, in rapida crescita, degli eSport. L’evento darà ai giocatori dilettanti e semi-professionisti locali di crescere, affrontando campioni provenienti da tutto il mondo, dando enfasi alla creazioni di squadre locali.
Il montepremi sarebbe dovuto essere più grande per attirare i migliori team e giocatori del mondo, ma le scarse possibilità organizzative di quest’anno lo hanno impedito. 

Solo il tempo ci dirà se ci troveremo dinnanzi ad un evento di respiro mondiale, oppure no. Noi di iCrewPlay, da appassionati, non possiamo che lodare iniziative come queste, ma anche augurarci che presto o tardi, anche nel nostro paese si crei la giusta attenzione per questo settore. Prima che il divario con altre realtà diventi incolmabile.

Pubblicità
Pubblicità

Sei un appassionato di eSport? Scrivi nei commenti la tua opinione!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro