Moonrider, un nuovo titolo per gli amanti del 16 bit

Un titolo, ancora in fase di programmazione, ma che risulta già estremamente interessante per gli amanti delle meccaniche a 16 bit

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Se sei un amante delle avventure a 16 bit, beh prestami la tua attenzione perché Moonrider, il titolo protagonista di questa news, potrebbe fare al caso tuo. Il creatore di questo Moonrider, ovvero Danilo Dias, ha postato su Twitter questo interessante video che ci mostra una cinquantina di secondi tratti dal suo progetto.

Come puoi ben notare, il titolo si rifà a classici dell’era a 16 bit, come Strider oppure Shinobi, ma possiamo vedere anche un po’ di Contra e Megaman nelle sue meccaniche. Ecco come il suo creatore presenta questo progetto che porta il nome di Moonrider:

Moonrider is a mechanical mutant weapon. He was made by a fascist state who use him and the other “guardians”as a weapon of the state.
After a[n] accident he wakes up and decide to eliminate the fascist state and restore the power to people.
As the moon cover[s] the sun, the dark hero shall rise and destroy the oppression.
The hero will take down the Asura’s Fleet in order to save a country.

Tradotto

Moonrider è un’arma mutante meccanica. È stata creata da uno stato fascista, il quale la usa come “guardiana” a difesa dello stato.
Dopo un incidente, si risveglia e decide di eliminare lo stato fascista e ridare il potere al popolo.
Come la luna che copre il sole, l’eroe oscuro si risveglierà e distruggerà l’oppressore.
L’eroe butterà giù Asura Fleet per salvare il paese.

Danilo Dias è il co-fondatore di JoyMasher ovvero lo studio dietro a Blazing Chrome, il quale era un rip-off, in chiave odierna, del super classico Contra. Dopo un omaggio al titolo di Capcom, il fare un titolo con le meccaniche di Strider ci sta davvero tutto ed è così che i lavori per Moonrider sono partiti nel 2017.

Moonrider, un nuovo titolo per gli amanti del 16 bit 1

Ancora non sappiamo né quando, ne su quali piattaforme dovrebbe uscire questo interessante titolo retrò, tuttavia possiamo azzardare che Moonrider troverà terreno molto fertile su Nintendo Switch e PC, visto che questi due sistemi sembrano l’habitat naturale per titoli di questo tipo, che si rifanno a meccaniche old school. Staremo a vedere, sperando di avere informazioni più precise in futuro.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Ti ha incuriosito un progetto come quello di Moonrider? Parliamone nei commenti qui sotto!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro