Monster Hunter World: l’esperienza di Lykan 3D

Monster Hunter World: L'esperienza di Lykan 3D

Lykan 3D ha fatto di recente un gameplay su  Monster Hunter World. Si è occupato di un Diablos ribelle per la missione “In cima alla catena alimentare” e del maestoso Zorah Magdaros.

Monster Hunter World non stanca mai. Ne è la riprova il fatto che si può abbattere lo stesso mostro cinque volte di fila per ottenerne un set, senza sentire il noioso peso del “grinding” classico. Lykan 3D, alias Manuel, lo sa bene questo ed inizia il video con un Set Legiana per poi ottenere il chest del Diablos.

Non che sia stato facile per lui, in tutto il video è morto ben due volte, una per una carica veloce del Diablos dopo averlo sbalzato via con l’unico corno rimastogli, l’altra perchè lo Zorah Magdaros si è alzato in piedi, finendo arrostito su uno dei suoi centri termici.

Tuttavia è stato alquanto eccitante vederlo combattere; non proprio un principiante con lo spadone a due mani, la caricata del terzo step della combo a triplo triangolo, colpisce come un tir. La Flammenzahn+ è un’arma discretamente potente, capace di incutere timore anche al mostro più temibile.

La missione dello Zorah Magdaros invece è stata molto più contorta; esilarante per certi versi vista la sfuriata (con conseguente colpo al microfono) di Lykan 3D. Persosi in quel canyon sotterraneo, si è reso poi conto che un palo a bordo mappa avrebbe richiamato i fantomatici volatili.

Il colpo da maestro è stato indubbiamente l’ammazzadraghi, un arpione gigante montato sulla prua della nave, facendo un danno di circa 2250 HP al colosso. Inutile raccontarvi la soddisfazione di abbassare quella leva, sfoderando la potenza dell’ingegneria umana contro la natura ribelle per sopravvivere ad una nuova era.

Lykan 3D pubblica video gameplay il venerdì e video-tutorial sulla modellazione 3D e computer grafica in generale, il lunedì.

Se volete conoscere altre novità riguardanti Monster Hunter World, vi rimandiamo a questo articolo. Monster Hunter World è già disponibile dai rivenditori autorizzati e sul sito ufficiale in digital edition, a circa 60 Euro.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>