Con MOKASE lo smartphone vi preparerà il caffè!

0
Nasce MOKASE, la custodia che permette allo smartphone di fare anche il caffè. Scopriamo di cosa si tratta…

L’originale ed innovativo progetto su Mokase è stato realizzato da un’azienda napoletana. L’innovazione prevede l’utilizzo di cialde di caffè da inserire in un lato della cover del telefono.

La cover contiene sostanzialmente un incavo, all’interno del quale va inserita la cialda. Questa è denominata MOKAROMI, proprio in virtù delle diverse specie di caffè proposte.

Il preparato è già sotto forma liquida e può essere conservato per circa 3 mesi.

Il sistema di erogazione avviene tramite un tubicino realizzato in lega di alluminio-silicio, grazie al quale il liquido passerà da 15 a 60 °C in meno di dieci secondi.

L’azienda sostiene che tutto il meccanismo è in grado di modulare l’energia necessaria per riscaldare le resistenze, al fine di ottenere un ottimo caffè pronto da bere.

mokase

Ma come avviene la comunicazione con lo smartphone?

Clemente Biondo e Luigi Canfora, gli ideatori di Mokase, hanno messo a punto una specifica App che permetterà di gustare una tazzina di caffè ad ogni evenienza.

Basterà infatti avviare l’applicazione, premere sul simbolo della tazzina sopra la cover ed in pochi secondi inizierà la preparazione del caffè.

La batteria integrata riscalderà il caffè in soli 8 secondi. Quando il segnale acustico emetterà rumore, si potrà versare il caffè nella tazzina fornita con l’acquisto della cover stessa.

Un’idea geniale che piacerà a tutti i caffè-dipendenti!

Per ulteriori informazioni basterà visitare il sito Mokase.

Vi lascio con il video-spot…

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=JBki1VbDPQk&w=560&h=315″][su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=5EGjuZPaZsY”] [/su_youtube]

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>