Minecraft RTX

Minecraft RTX, ecco come accedere alla beta

Da oggi è disponibile la beta che aggiunge il ray-tracing al famoso gioco a cubetti

La beta di Minecraft RTX è finalmente arrivata su PC e se hai l’hardware adatto puoi testare in prima persona come cambia il famoso gioco a cubetti.
Questa è la prima versione ufficiale di Minecraft messa a disposizione del pubblico con la tecnologia di ray-tracing di Nvidia. Per partecipare, è necessario disporre di una copia digitale di Minecraft per Windows 10 e almeno una scheda grafica Nvidia GeForce RTX 2060 (sono necessari almeno 8 GB di RAM e l’equivalente di una CPU Intel Core i5). Consulta le FAQ per ulteriori informazioni.
Con i requisiti di sistema soddisfatti e il gioco installato, dovrai quindi installare l’app Xbox Insider Hub dal Windows Store. Dopo averlo fatto, fai clic sulla barra laterale sinistra, quindi seleziona la versione beta disponibile per Minecraft per Windows 10. Fai clic su Unisciti, quindi seleziona l’opzione Minecraft RTX beta e fai clic su Fine. Se hai nelle impostazioni gli aggiornamenti automatici, l’ultima versione della build beta di Minecraft RTX dovrebbe essere scaricata autonomamente.
Puoi andare sul Marketplace di Minecraft per scaricare una selezione di mondi appositamente creati per mostrare le nuove funzionalità RTX (per ora l’RTX non è disponibile per tutti i seed mondiali). Puoi anche dare un’occhiata a tutte le nuove feature con gli amici in multiplayer, sebbene Realms non sia supportato, quindi dovrai collegarti direttamente in locale.
La beta di Minecraft RTX include anche la tecnologia DLSS 2.0 di Nvidia. Per spiegarti brevemente cos’è DLSS 2.0, è una tecnologia che utilizza l’intelligenza artificiale per convertire gli oggetti visivi a bassa risoluzione in risoluzioni pronte per il 4K, consentendo un consumo molto inferiore delle prestazioni senza perdita di dettagli. Assicurati di attivarlo nelle impostazioni quando sei pronto a provare il ray-tracing, e lasciati stupire dai favolosi effetti di luce e rifrazione che possono donare un aspetto completamente nuovo e magnifico persino ad un gioco così elementare.

Fonte

Hai già scaricato la beta? Cosa ne pensi di questa tecnologia applicata a Minecraft? Aspettiamo di saperlo nei commenti.

Stefano Greppi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI