Nintendo, “aumentare l’appeal” di Nintendo Switch Online è ancora la priorità

Nintendo vuole migliorare il Nintendo Switch Online

Il servizio Nintendo Switch online potrebbe ricevere dei miglioramenti per renderlo più appetibile

Pubblicità

Breakneck City è un picchiaduro old school, in grafica low pixel, che non ha troppe pretese, ma neanche troppa convinzione d’emergere: il risultato è un titolo grezzo, embrionale, che seppur divertente mantiene delle imperfezioni troppo evidenti

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Nintendo sembra avere parecchi progetti in cantiere in questo periodo. Possiamo infatti aspettarci il ritorno di fiamma di titoli del calibro di Metroid, una versione OLED di Nintendo Switch, e persino un miglioramento del servizio online.

Nintendo Switch Online, infatti, è un abbonamento paragonabile al PlayStation Plus di Sony (peraltro in sconto su Instant Gaming), dato che consente di accedere al comparto online dei vari giochi e, al posto dei titoli mensili, a una libreria di grandi classici per NES e SNES. Un’offerta niente male ed economica che, però, secondo molti è sotto la media di altri servizi ad abbonamento; soprattutto se paragonata a offerte come quella Microsoft.

Cosa aspettarci per Nintendo Switch Online?

Nintendo, però, sembra voler migliorare il suo servizio, in modo da renderlo più appetibile per i nuovi utenti, nonché per spingere gli abbonati a continuarne l’utilizzo. Shentaro Furukawa ha infatti affermato, durante l’ultimo meeting dell’azienda:

“Gli abbonati a questo servizio hanno superato i 26 milioni di account questo settembre e stanno ancora crescendo costantemente, in concomitanza con la crescita delle vendite dei sistemi Nintendo Switch. Per Nintendo Switch Online, è importante non solo aumentare iil numero degli iscritti, ma anche incoraggiare quelli già esistenti a continuare l’utilizzo del servizio, quindi stiamo lavorando per renderlo più interessante, divertente e conveniente”

Non sappiamo ancora in cosa consiste questo miglioramento, che probabilmente si riferisce non solo all’aggiunta di titoli NES e SNES, ma anche a qualcosa di più corposo, come giochi per il Nintendo 64 oppure titoli recenti da riscattare per il proprio account, come già accade con il PlayStation Plus. Staremo a vedere.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ti aspetti da un eventuale miglioramento? Diccelo qui sotto!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro