Mail Mole

Mail Mole: dai 7 anni in giù

La recensione di un platform 3D semplice e tranquillo, appunto, per bambini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Abbiamo provato Mail Mole per Nintendo Switch. Trattasi di un videogioco di genere platform 3D, dalle tematiche e gameplay estremamente semplici e basilari. Il gioco è diviso in livelli e ci fa rendere subito conto, dopo averne provato qualcuno, come il tutto sia indirizzato ad un pubblico molto giovane.

Ciò non significa che degli adulti non possano farci qualche partita in totale relax ma, in quel caso, il rischio di annoiarsi con un gioco troppo semplice e facile è dietro l’angolo. Cambiamo, insomma, decisamente direzione rispetto a uno degli ultimi giochi da noi recensiti. Vediamo qualche dettaglio.

Trama

Mail Mole

Il protagonista, una talpa di nome Molty, è un veloce e intraprendente postino. In virtù delle sue capacità, il protagonista di Mail Mole verrà convocato a Carrotland per un’emergenza. La rete elettrica è stata completamente disattivata per qualche misterioso motivo e la nostra piccola talpa, in grado di utilizzare degli speciali cannoni per le consegne rapide, è la sola speranza della città.

Viaggiando da una centrale elettrica all’altra, Molty dovrà ripristinare lentamente la corrente elettrica, cercando anche di svelare il motivo di questa improvvisa manomissione. Come puoi ben vedere, la trama è semplice se non persino infantile ma ciò non vuol dire che il gioco non sia godibile, specialmente per il pubblico a cui è evidentemente indirizzato.

Gameplay

Mail Mole

Essendo Mail Mole un platform 3D, potremo scorrazzare liberamente con la nostra talpa in giro per la mappa e i suoi livelli. Il level design è abbastanza basico ma non mancherà qualche angolino nascosto per piccoli giocatori più perspicaci. Dopo un breve tutorial in cui verremo introdotti ai comandi di base, Molty verrà a conoscenza della sua missione e inizierà il suo viaggio.

Lungo i livelli raccoglieremo carote e frutta, che sarebbero la valuta di gioco per personalizzare il protagonista presso il negozio di Carrotland, ma il nostro scopo primario sarà quello di riattivare la corrente e l’unico modo per farlo sarà arrivare in fondo al livello.

Raggiungeremo i livelli da una base, attraverso dei cannoni. Ogni cannone decreterà la natura estetica dei livelli, che può essere desertica, invernale, balneare ecc..

Un punto che non abbiamo molto gradito è che il protagonista di Mail Mole sarà quasi sempre sotto terra. D’accordo, è una talpa, ma sarebbe stato carino poter scegliere se correre oppure rintanarci sotto terra, magari per superare dei tipi di ostacoli. Invece vedremo Molty solo quando dovrà saltare, il che è reso ancora più sciocco, come concept, dal fatto che il personaggio è esteticamente personalizzabile con cappelli e altri accessori.

Livelli speciali

Mail Mole

In realtà, il gameplay di questo piccolo e, appunto, semplice platform è tutto qui. Certo, ci saranno, di tanto in tanto dei livelli un po’ più particolari in Molty diventerà estremamente veloce e percorrerà dei circuiti lungo i quali dovremo cercare di raccogliere quanti più  oggetti possibili.

La maggior parte della diversità offerta dal gioco, tuttavia, sarà semplicemente offerta da variazioni estetiche fra i livelli.

Grafica e colonna sonora

Mail Mole

La grafica è, come detto, semplice, carina, dai colori vivaci ma, a tratti, fin troppo poligonale. Ci saranno, infatti, alcuni oggetti inspiegabilmente realizzati peggio rispetto al resto degli elementi visibili sullo schermo. Non riusciamo a spiegarci il perchè di questa cosa ma tant’è.

La colonna sonora è cartoonesca. Si tratta di temi rilassanti e ben innestati in quello che è il contesto del gioco, per quanto sicuramente dimenticabili.

Giudizio

Mail Mole è un gioco, in sostanza, pensato principalmente per bambini. Potrebbe essere una buona idea per un eventuale regalo a figli, nipoti o cugini piccoli. Altrimenti, lo si può acquistare sapendo di aspettarsi un semplicissimo e basilare, per quanto anche eventualmente piacevole platform.

Mail Mole sarà disponibile su Steam il 4 marzo.

Mail Mole è un videogioco adatto, più che altro, ad un pubblico di giovanissimi. La grafica in 3D, colorata e vivace ma molto semplice e persino poligonale, la colonna sonora accogliente e rilassante, un gameplay digeribile da chiunque e una trama lineare lo rendono un prodotto perfetto per un bambino alle prime armi con i videogiochi.

Potrebbe interessarti

0 0 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Scheda confidenziale su Mail Mole

Noi siamo un postino talpa, Molty. La nostra missione sarà aiutare Carrotland a riprendersi da una misteriosa interruzione della corrente elettrica.

Cosa mi piace

  • Scorrevole e tecnicamente bel realizzato
  • Rilassante e semplice

Cosa non mi piace

  • Il personaggio sarà quasi sempre sotto terra

60

Grafica

65

Impatto

70

Longevità

70

Sonoro

Al momento, non sono previsti trofei o sfide particolari fuori dal gioco in sé.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

LEggi altro