Lost Judgment

Lost Judgment: Sega pubblica l’intro con accompagnamento musicale

Cresce l'attesa per il sequel di Judment, vediamo insieme la nuova presentazione

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Lost Judgment sarà il sequel dell’amatissimo Judgement. Il titolo sviluppato dal talentuoso team Ryu Ga Gotuku è pronto a fare il proprio debutto, questa volta con un lancio globale, il 24 settembre 2021. Senza nessun tipo di esclusiva, la proprietà intellettuale sarà cross generazionale, con uscita su Xbox One, Xbox Series X/S, PlayStation 4 e PlayStation 5.

Nelle ultime ore SEGA ha pubblicato l’opening del titolo con annesso accompagnamento musicale ufficiale. Il brano è conosciuto come Rasen ed è stato cantato ed interpretato dall’artista giapponese Ado.

Lost Judgment: cosa dobbiamo aspettarci?

Come mostrato dagli scorsi trailer, Lost Judgment seguirà le vicende dell’investigatore privato Takayuki Yagami, già conosciuto ai più, essendo stato il protagonista del precedente capitolo. Il suo viaggio si sposterà attraverso due cittadine, che strizzano l’occhio ai giocatori del settimo capitolo della saga, il rivoluzionario Yakuza: Like a Dragon.

Lost Judgment

Le vicende narrate infatti avranno luogo, sia nella classica Kamurocho che ad Isezaki Ljincho. Contrariamente al suo predecessore, Lost Judgement rimarrà fedele allo stile action, che presenterà alcuni accorgimenti. Passando oltre i numerosi minigiochi che ci aspettiamo e le esilaranti quest secondarie, l’investigatore avrà accesso ad un nuovo stile di combattimento, quello del serpente.

Nel primo capitolo eravamo stati abituati ad affrontare i nemici attraverso due conosciuti stili. Quello della gru, agile e spettacolare e pensato per competere con gruppi numerosi, quello della tigre invece, molto più tecnico ed impostato allo scontro singolo. Il nuovo stile del serpente invece, garantirà un approccio difensivo. L’utilizzo del parry, se effettuato nel modo corretto vi aiuterà a superare facilmente anche i nemici armati.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Attendi anche tu il nuovo capitolo della saga? Facci sapere la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro