Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mike Morhaime lascia la Blizzard

L’epopea in casa Blizzard continua: Mike Morhaime lascia ad aprile

Il consulente della Blizzard, entrato nel loro organico ben 28 anni fa, lascerà l'azienda in aprile. vediamo di capirci qualcosa

1 minuto

Sono passati 28 anni. Quasi tre decadi che Mike Morhaime ha passato in casa Blizzard. Negli ultimi tempi il co-fondatore della software house collaborava ai progetti come consulente, cosa che già “annunciava”, in senso lato, una presa che si allentava sempre di più.

E si è allentata così tanto che l’attuale contratto di consulenza prevede una durata di 6 mesi, con scadenza, come accennato, ad aprile. il 7 aprile 2019.

L’impiego di Mr. Morhaime con la società come consulente strategico si concluderà il 7 aprile 2019

Questo passaggio da leader a consulente era stato comunicato in una lettera alla comunità Blizzard pubblicata ad ottobre tra le news del sito ufficiale, nella quale ha rivelato al mondo che:

Dopo molti anni di collaborazione con alcune delle persone più talentuose del settore per creare giochi e mondi in cui giocare, ho deciso che è ora che qualcun altro guidi Blizzard Entertainment. Ora servirò come consulente per l’azienda che amo e ammiro. I miei doveri di presidente di Blizzard saranno assunti dal mio amico, collega, consigliere di fiducia di lunga data di World of Warcraft, J. Allen Brack.

Ma Mike Morhaime inizia il 2019 con un aggiornamento, appunto: a conclusione del suo rapporto di lavoro con Blizzard, non ci sarà un seguito con loro, lascerà la nave, siglando una transizione già iniziata con il cambio di ruolo comunicato a fine dello scorso anno.

Blizzard Entertainment ultimamente pare una nave tra gli scogli, perde pezzi ad ogni scoglio, ma continua a galleggiare, almeno per il momento.

A te che sembra dell’ultimo periodo della Blizzard? Anche se già si sapeva, l’ufficializzazione della sua dipartita dalla software house ti rattrista? Come la vedi?

Commenta!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami