Legion TD

Legion TD 2, il nuovo tower defense targato AutoAttack Games

Legion TD 2 un tower defense sviluppato da AutoAttack Games che può regalare ore ed ore di puro divertimento

Parlare di un videogioco tower defense non è facile e nemmeno ci sono chissà quante cose di cui parlare, ma cosa rende questo Legion TD 2 sviluppato da AutoAttack Games diverso dai suoi confratelli? Nonostante  primo impatto sembrerebbe la solita minestra di titoli già visti e rivisti, ma vi posso assicurare che affermarlo è quanto di più sbagliato che ci sia, e se ti piacciono i tower defense ti invito anche a leggere questo nostro articolo su Skydome.

Quali novità introduce Legion TD 2

Di novità questo Legion TD 2 ne introduce parecchie, ci troviamo davanti ad un tower defense con 8 diverse fazioni fra cui scegliere che non solo è multigiocatore fino ad 8 giocatori, ma propone anche una campagna da giocare in single player, in questo videogioco potremo infatti scegliere una fra queste diverse fazioni tutte diverse fra loro: Adepto, Rinnegato, Selva, Mecha, Atlantide, Nomade, Santuario o Divino.

Le possibilità di mettere in campo minion più o meno forti non sarà deciso soltanto da carte diverse per ogni tipologia o fazione ma anche dall’oro che riceveremo e dalla quantità di materiali che farmeranno i nostri operai, perchè tutto si può dire di questo videogioco meno che non sia innovativo e completo nel suo genere.

Come funziona

Partiamo con lo spiegare, sembra facile ma non lo è affatto, le meccaniche del gioco in se che ci propone due corsie che convergono tutte verso il nostro re, mentre accanto altre due corsie che entrambe convergono contro il re avversario, corsie che saranno “invase” da minion di difesa e di attacco.

Ad ogni round avremo un timer per posizionare le nostre truppe di difesa che avranno il compito di arrestare l’avanzata di ondate nemiche messe in campo dall’IA del gioco, non potremo in quel caso scegliere ne il tipo di attaccanti ne la quantità ma ogni ondata sarà sempre più difficile da affrontare, di contro ci fornirà anche svariato oro da utilizzare a nostro vantaggio.

Con l’oro guadagnato potremo mettere in campo altre truppe di difesa, potenziare quelle già posizionate, oppure addestrare degli operai (che vedremo al centro delle corsie) per estrarre il mythium, minerale che ci servirà per assoldare mercenari da “aggiungere” all’ondata successiva che attaccherà il nostro nemico, è chiaro che anche il nostro avversario avrà la stessa possibilità, potrà farmare mythium tramite operai addestrati utilizzando l’oro.

Non ci troviamo davanti ad un gioco semplice da giocare e per quanto riguarda la modalità multiplayer sarà molto importante cooperare in maniera tattica fra i giocatori dello stesso team, avremo infatti diverse corsie (una per giocatore) in base al numero di giocatori presenti in partita e la cui meccanica di gioco, già spiegata sopra, sarà uguale per tutti.

Ricapitolando, ad ogni turno dovremo giocare delle carte difesa per difenderci da delle ondate nemiche guidate dalla IA a cui potranno aggiungersi mercenari nemici assoldati attraverso il mythium, mentre allo stesso tempo dovremo addestrare noi stessi operai per farmare mythium e mettere in campo mercenari d’attacco, se lo trovi complicato così immagina giocare in partite multiplayer 4 vs 4.

Abbiamo anche un negozio in game con varie aggiunte, tra cui skin o carte utilizzabili una sola volta da poter acquistare sia con monete guadagnate in game sia con l’acquisto di una valuta attraverso soldi reali, AutoAttack Games tuttavia ci tiene farci sapere (anche con una scritta presente nella pagina del negozio) che il gioco non è pay to win e non lo diventerà in futuro.

Legion TD 2, il nuovo tower defense targato AutoAttack Games 1
le fazioni che potremo scegliere, tutte con abilità e minion diversi fra loro

Il titolo di AutoAttack Games è forse un po’ dispersivo

Tecnicamente parlando ci vorrà più di qualche partita prima che tu possa abituarti non solo alle meccaniche di gioco ma anche comprendere se e quali minion mettere in campo, fortunatamente ti verrà in aiuto una tabella informativa che comparirà se terrai il puntatore del mouse fermo su alcuni elementi.

Spesso il dover scegliere ove spendere le tue monete o il tuo mythium in modo tattico e oculato farà la differenza portandoti ad una vittoria magari ribaltando un risultato già scritto, specialmente valutando anche la possibilità di potenziare i propri minion (sempre attraverso l’utilizzo dell’oro) o il proprio re alleato (attraverso un elemento chiamato “rendita”).

Avremo anche la possibilità, dopo la decima ondata, di poter utilizzare un abilità unica del proprio re che darà alcuni vantaggi ai minion da noi messi in campo, come ho già accennato più volte in questa recensione gli elementi di gioco da tenere sotto controllo sono molti,  giocare in multiplayer renderà il tutto ancora più tattico in quanto servirà una collaborazione molto affiatata fra i diversi giocatori del team.

Legion TD 2
la schermata di gioco, non proprio immediata ed intuitiva ma decisamente ben curata

Conclusioni su questo tower defense

E’ ora di passare all’aspetto tecnico del gioco, prima cosa da dire e aggiungo un “grazie al cielo”, il gioco presenta la lingua italiana, il che credetemi non è poco anche se a volte in alcuni frangenti potreste vedere comparire tabelle non completamente tradotte o con comandi di programmazione a vista dovuti a qualche errore in fase di compilazione, tuttavia niente di chissà quanto disturbante.

Graficamente si prospetta essere un titolo ben fatto e che, perlomeno a me, non ha mostrato tentennamenti o cali di framerate degni di nota, il tutto è sempre stato fluido e perfettamente giocabile e neanche questo è poco.

Per quanto riguarda il comparto audio personalmente ho notato una poca varietà di effetti sonori o musiche di accompagnamento, non che un titolo simile necessitasse di chissà quanta varietà a riguardo ma forse qualcosina in più non avrebbe guastato.

Azzeccatissime comunque sia le colonne sonore presenti sia i vari effetti audio riguardo i combattimenti, in tutta onestà parlando del comparto audio ho voluto cercare il pelo nell’uovo.

Personalmente non sono un amante del genere tower defense eppure questo titolo l’ho trovato gradevole e con quel mordente che mi ha spinto a giocarlo, seppur inizialmente mi sono ritrovato del tutto spaesato e confuso e ho dovuto affrontare molte partite prima di comprendere le dinamiche di gioco.

Probabilmente un po’ è anche colpa mia che sono poco avvezzo a questo tipo di videogiochi, ad ogni modo se Legion TD 2 ha colpito me che non sono amante del genere figuriamoci se potrà non piacere a chi invece al contrario di me ama questi titoli, se aggiungiamo anche una componente multiplayer fino ad 8 giocatori il dado è tratto.

Abbiamo un tower defense che è forse uno dei più completi e dei migliori in circolazione, se è il titolo che cerchi non puoi non acquistarlo considerando il prezzo di 16,99 euro su Steam e attualmente in promozione a 13,59 euro.

Scheda confidenziale su Legion TD 2

Cercare una trama in un tower defense è come cercare una trama in alcuni film “particolari”, neanche quì abbiamo una vera e propria trama semplicemente avremo delle fazioni in guerra l’una con l’altra votate alla difesa del proprio Re e all’annientamento del Re avversario.

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

I trofei presenti su Steam non sono facilissimi da raggiungere, alcuni prevedono un multiplayer a squadre ad 8 giocatori e richiedono molta pazienza e sforzi per essere portati a termine.

Grafica

70

Impatto

60

Longevità

60

Sonoro

60

AutoAttack Games ha voluto rendere il suo Legion TD 2 un videogioco tanto vasto come gameplay e scelte del giocatore quanto a volte non proprio immediato e comprensibile alla prima occhiata il tutto reso ancor più complicato vista la presenza di altre corsie su cui a volte dovremo buttare un occhio. Il comparto grafico e sonoro sono più che soddisfacenti e lo stesso vale per la qualità complessiva del titolo che garantisce svariate ore di gioco sia in single player che in multiplayer, modalità che vi consiglio di giocare con amici se volete godere appieno della bellezza di questo titolo.

Nel compresso resta un ottimo gioco con cui passerai diverse ore a provare diversi approcci tattici per sconfiggere i nemici, e spesso la vittoria sarà tutto fuorché schiacciante, dovrai scegliere se adottare una tattica di contenimento o una votata subito all’attacco impulsivo.

Sei incuriosito da questo titolo e lo acquisterai o hai ancora dei dubbi? Parlane con noi nei commenti

 

VOTO COMPLESSIVO

6.5

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI