League of Legends mondiali 2023

League of Legends – Mondiali 2023 Playoff Parte 1

Proseguono con l'ultima fase i Mondiali 2023, l'evento internazionale più importante di League of Legends. Chi avrà raggiunto la prima semifinale?

Proseguono i mondiali 2023, l’evento internazionale più importante della scena competitiva di League of Legends. Lo storico worlds championship ha subito un cambiamento nella struttura, anche se non sconvolgente come il Mid-Season Invitational 2023. Gli stage sono sempre tre, ma il modo in cui funzionano è molto diverso.

Il secondo weekend dei mondiali 2023 di League of Legends si è concluso insieme allo swiss stage, dandoci gli otto partecipanti ai playoff e portando all’inaspettata totale disfatta dell’Europa. Nonostante questa caduta, però, l’evento non si ferma e oggi andremo a vedere i primi due quarti di finale. Chi raggiungerà la prima semifinale?

League of Legends Mondiali 2023 Playoff – 1° quarto di finale

NRG vs WeiBo Gaming (WBG)

Hanno così inizio i quarti di finale e si parte con quello che potremmo considerare uno scontro facile, ma che è in realtà molto incerto. E’ semplice sottovalutare gli NRG, alla fine vengono dalla LCS, ma non bisogna dimenticare che questo team ha eliminato i G2 e che i WBG sono probabilmente il team LPL più fragile.

La draft del game 1 sembra molto un tentativo dei WBG di misurare la reale forza degli NRG perché gli concedono davvero tanto: Renekton, Orianna e quella Senna/Tahm Kench che tanto è costata ai G2. Non che la formazione dei WBG ci vada leggero, ma sembra molto un “vediamo se funziona così, altrimenti abbiamo altri due game per rimediare.”

E’ stata una partita molto emozionante, va detto, ed anche molto rischiosa per i WBG che se la giocano bene midgame sullo scaling di Light, ma che rischiano tantissimo. Quella combo per FBI e IgNar non è gestibile, ma lo è molto di più il Renekton di Dhokla. Proprio questo permette ai WBG di conquistare una faticosa e lenta prima vittoria.

Il primo punto va così alla squadra LPL, ma è stata una partita molto incerta. Il punto è che tale incertezza potrebbe essere derivata da una draft molto permissiva e se ora, nel game 2, i WBG aggiustano il tiro? La cosa che mi sorprende è che, a fronte di tale azione dei WBG, gli NRG non fanno altrettanto con Light e Crisp.

Proprio questa scelta risulta fatidica. Gli NRG non riescono minimamente a contenere tanto TheShy quanto Light. Sono puri minion davanti a questi due straordinari giocatori che li massacrano a più riprese fino a portare i WBG verso un match point lineare. Onestamente è stata una sconfitta che gli NRG hanno raccolto in draft.

A fronte del secondo game, mi aspetto quindi adesso un clean sweep dei WBG. Tolta quella Senna dal tavolo, gli NRG non hanno le capacità per potersi opporre alle performance dei rappresentanti LPL. Certo, nel game 3 finalmente ci provano ed in risposta ottengono una Caitlyn/Heimerdinger che nessuno si aspettava, io per primo.

Mi piacerebbe parlare di un’ultima partita combattuta dove gli NRG hanno tirato fuori le unghie facendo sudare il trionfo dei WBG, ma sarebbe una bugia. Una volta trovata quella zona di comfort, una volta capito che bastava togliere Senna dal tavolo per avere un facile dominio della Landa degli Evocatori, i WBG non hanno più sbagliato.

Svanisce così anche l’ultima speranza dell’occidente di avere una squadra in semifinale, ma i WBG sono apparsi molto fragili. Ci fossero stati i G2, la storia sarebbe stata diversa, ma hanno deciso di trollarci. Non ho dubbi però che, a prescindere che domani passino i GEN o i BLG, i festeggiamenti dei WBG saranno assai brevi.

League of Legends Mondiali 2023 Playoff – 2° quarto di finale

Gen.G (GEN) vs BiLibili Gaming (BLG)

Il secondo quarto di finale è un rematch del MSI 2023 ed è uno scontro molto incerto. In quella occasione furono infatti i BLG ad avere la meglio, eliminando i GEN, ma è sotto gli occhi di tutti il fatto che i rappresentanti LPL non sono arrivati in formissima a questo mondiale 2023 di League of legends. Che sia tempo di vendetta?

La draft del game 1 è sicuramente molto tesa e si vede uno scontro di stili, con Doran che sottrae Jax a Bin e questi che risponde di Aatrox. Molto interessante è anche lo scontro bot dove a Kalista/Renata, Peyz e Delight rispondono con Aphelios/Tahm Kench. Il demone pesce sembra che stia tornando violentemente in meta.

La risposta è però non all’altezza e, ancora una volta, questi GEN sembrano incapaci di rispondere allo stile di gioco dei BLG. Sembra proprio che la squadra LPL sia la loro criptonite. I GEN ci provano, ma tutto va male top e tutto va male bot. Presto l’intera Landa degli Evocatori è dominio BLG e la vittoria può solo seguire.

Il primo punto va quindi ai rappresentanti della LPL, ma questa è una serie al meglio delle cinque quindi la battaglia è solo iniziata. Come correggeranno il tiro i GEN? Il tentativo è quello di portare Peyz sul suo Aphelios mentre top Doran sottrae Aatrox a Bin, ma questi va su Rumble e la Xayah di Elk è sempre un campione minaccioso.

Mi aspettavo che anche questo game 2 andasse male per i GEN visto che le soluzioni presentate non mi sembravano all’altezza, non mi aspettavo però che andasse così tanto male. Elk ha fatto un massacro. Anche Bin ci ha messo del suo, gappando di brutto Doran, ma Elk ha praticamente giocato da solo. I BLG dominano e trionfano.

Dopo una simile seconda partita, dopo un simile brutale stomp, mi chiedo come sia la psiche dei GEN. I BLG li stanno macellando. Adesso è tutto o niente. Nel game 3 i GEN decidono di tornare alle basi con la bot mentre quello è lo Yone di Chovy, ma dall’altro lato abbiamo un Bin su Renekton ed un Elk che pilota una letale Caitlyn.

Finalmente però è suonata la sveglia per i GEN e, a fronte di un Elk sempre assurdo, la risposta di Doran e Chovy è stavolta molto forte e basta per far scalare Peyz. Questo è quello che volevamo da questa serie. Bin viene totalmente annullato ed a quel punto Peyz è una macchina distruttiva. I GEN trovano vittoria ed abbiamo una serie!

Finalmente i campioni della LCK hanno spezzato lo stile dei BLG e sono riusciti a portarsi sul tabellone. Adesso abbiamo dei GEN performanti, ma sono sempre sull’orlo. Basta sempre una sola sconfitta per essere fuori. La draft dei BLG del game 4 non mi convince del tutto, soprattutto a fronte di quella Akali di Chovy. I GEN annusano il sangue.

La quarta partita non inizia benissimo per GEN, con i BLG che si fanno sentire molto chiaramente e con un ottimo XUN, ma midgame la situazione cambia. Chovy compie dei miracoli assurdi e Peanut si carica la partita sulla spalle facendo scalare Peyz. La situazione si ribalta completamente ed i GEN ci riescono. E’ pareggio, è Silver Scrapes!

Game 5 e adesso è tutto o niente. Chi lo avrebbe detto che saremmo arrivati a questo punto? Chi perde torna a casa, chi vince va in semifinale. I GEN ripropongono la Vi di Peanut e la Akali di Chovy, ma stavolta la risposta dei BLG è molto buona, con addirittura Senna/Tahm Kench bot per Elk e ON. Difficile fare pronostici.

Quest’ultima partita è stata semplicemente indescrivibile ed incommentabile. E’ stata una di quelle partite che vanno viste. Chovy e Peyz si sono caricati i GEN in spalla, ma non è bastato per fermare dei BLG sempre uniti, sempre solidi, sempre incredibili. Un passo falso di Chovy, un Bin immortale e la serie è decisa. Vittoria BLG.

I GEN abbandonano così il mondiale 2023 di League of Legends. Lo fanno alla fine di una serie fantastica e clamorosa, ma che lancia un’ombra scura su tutti i playoff. Adesso che il 1° seed LCK è caduto, come potranno KT e T1 fare i conti con LNG e JDG, due squadre che sulla carta sono persino più forti dei BLG? La LPL sta dominando.

Fonte

Che ne pensi della mia analisi dei primi due quarti di finale del mondiale 2023 di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Chi credi raggiungerà la seconda semifinale?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI