League of Legends lpl logo

League of Legends: LPL summer split 2021 Week 9

Risultati, valutazioni e analisi della 9° settimana del League of Legends Summer Split 2021 della LPL, la lega cinese.

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Settimana scorsa ha avuto termine la stagione regolare del summer split della LPL, la lega cinese di League of Legends. Lo scontro in realtà era poco aperto visto che la maggior parte dei partecipanti ai playoff erano già stati identificati dalla settimana 8, ma questa ultima mandata di partite è indubbiamente servita a definire meglio la classifica e, soprattutto, la vetta della stessa, visto che il tutto si è concluso con uno scontro diretto tra i due team che erano primi alla pari. Chi avrà primeggiato? Scopriamolo insieme usando, come di consueto, il nostro format che divide in tre gruppi le squadre in base a come hanno performato. Iniziamo.

League of Legends LPL Summer Split 2021 – I Bocciati

Victory Five 0-16 / 3-32
ThunderTalk Gaming 2-14 / 8-28
JD Gaming 7-9 / 17-20
LGD Gaming 7-9 / 17-20
Ultra Prime 5-11 / 13-26
invictus Gaming 6-10 / 15-22
Rogue Warriors 5-11 / 14-25

Ovviamente i team bocciati non possono che essere quelle 7 squadre che sono state eliminate dai playoff. Tuttavia bisogna fare un distinguo tra quelle che hanno in realtà mostrato segni di ripresa nelle ultime serie e quelle che invece sono un vero e proprio incidente in galleria che ha bisogno di ripartire da zero. Tre sono quelle che appartengono a questo secondo sottogruppo e se la presenza di V5 e TT era abbastanza scontata, il nome che sorprende è quello dei JDG. D’altronde, con una streak di 6 sconfitte, l’ultima delle quali rimediata dai RW, è davvero difficile salvare qualcosa qua. In tutti i sensi. Difficile capire che cosa è successo visto che questo è un team che era partito davvero bene e da cui non ti saresti mai aspettato un simile collasso generale. Sembra si siano dimenticati come si gioca… o più semplicemente questo non è il loro metà. In ogni caso, dubito li rivedremo così nel 2022.

LGD, UP, iG e RW sono invece team che in parte, se non del tutto, sono riusciti a rialzarsi dal loro stato di disgrazia, mostrando che qualcosa può essere salvato. Insomma, sono squadre che spero di veder cambiare poco da qui al 2022. Stupiscono forse un po’ gli iG in tal senso, ma se ci scordiamo un attimo dei successi passati, possiamo ben vedere come questo sia un team che dal 2018 non è più riuscito a concludere nulla. Il motivo? Una bottomlane decisamente di bassa qualità ed un top che spesso, nel tentativo di salvare capra e cavoli, peggiora la situazione. Se c’é però un team che spero di non veder cambiare nel nuovo anno tra quelli già esclusi, sicuramente questo è quello dei RW. Nelle ultime settimane, dopo essersi ricostruiti intorno a Forge, questi giocatori hanno tirato fuori delle notevoli performance a tutto tondo. Non abbastanza da urlare al miracolo, ma abbastanza da far sperare che ci sia spazio per un roseo futuro per loro. Che siano i prossimi underdog ad emergere in LPL?

League of Legends LPL Summer Split 2021 – I Rimandati

Oh My God 9-7 / 19-18
LNG Esports 10-6 / 25-19
Team WE 10-6 / 23-17
Suning 9-7 / 24-18
Edward Gaming 12-4 / 25-10

Con i rimandati entriamo finalmente in zona playoff e qui troviamo quei team che credo abbiano ben poche possibilità di alzare la coppa. Anzi, ci sono almeno tre squadre che credo troveranno parecchie difficoltà a superare anche solo la loro prima serie. Scontato che tra queste ci siano gli OMG, d’altronde per loro è già un successo essere arrivati a questo punto, ma, visto che la fortuna li ha messi contro i WE, potrebbero alla fine sorprenderci ed arrivare almeno a perdere contro i BLG. D’altronde, se stiamo solo alle performance di questa settimana, la sfida tra questi due team potrebbe essere più stretta del previsto visto che entrambe hanno fondamentalmente perso dai TES in modo simile.

Ben pochi dubbi invece su chi secondo me passerà il turno tra SN e LNG. Se i primi hanno visto una vera e propria rimonta nella seconda metà del summer split, i secondi si sono mossi in maniera opposta, vivendo più di rendita che di altro. A conti fatti gli LNG è settimane che non vincono una serie di rilievo. SN contro TES è inoltre una rivincita che voglio davvero vedere. Merita infine un discorso a parte la presenza degli EDG tra i rimandati perché, dopo una partenza fenomenale, questa squadra si è decisamente troppo adagiata sugli allori, al punto di arrivare a perdere la prima posizione. Gli EDG sono comunque 2° in classifica e questo li mette in una posizione comoda, ma, per quello che ho visto nelle ultime settimane, non credo solleveranno la coppa. Anzi, non credo neanche arriveranno in finale visto che vedo molte squadre più meritevoli di loro.

League of Legends LPL Summer Split 2021 – I Promossi

Royal Never GiveUp 10-6 / 25-14
Rare Atom 11-5 / 25-16
Bilibili Gaming 10-6 / 24-17
Top Esports 10-6 / 23-15
FunPlus Phoenix 13-3 / 28-11

Va bene, tempo di parlare dei 5 possibili vincitori del summer split della LPL, partendo dai tre team forse più imprevedibili. I RNG si sono fatti una rimonta incredibile in questa seconda parte di summer split ed è impossibile non considerarli tra i favoriti dopo una simile prova. Tuttavia si trovano da un lato dei playoff molto scomodo visto che, con tutta probabilità, affronteranno i TES e chi perderà sarà immediatamente eliminato. Chi comunque passerà avrà probabilmente vita breve visto che troverà i FPX ad attenderli. Decisamente più fortunati i RA, almeno sulla carta, visto che si trovano su un ramo dei playoff più “semplice” per quanto in realtà contenga gli underdog di quest’anno, ovvero i BLG. Quest’ultimi hanno sconvolto la LPL questo weekend battendo i RNG e fermando la loro impressionante winning streak. Sarebbe triste vederli uscire subito, ma non penso succederà e la serie tra loro e i RA sarà davvero interessante da guardare, anche perché il vincitore ha buone possibilità di battere gli EDG e proseguire la propria corsa.

Rimangono solo due team di cui parlare. Per i TES, in realtà, si potrebbe ripetere quanto detto per i RNG. Questa squadra era partita in modo tentennante, ma ha avuto un’enorme rimonta nella seconda metà del summer split scalando le posizioni ed arrivando a minacciare la parte alta della classifica. Una prova di forza che rende il possibile scontro con i SN e con i RNG davvero, davvero incerto ed interessante perché i TES avrebbero tutte le carte in regola per andare avanti… se non fosse per i FPX. Siamo onesti. Le fenici nel 2021 hanno deciso di rinascere e l’impressionante streak di 8 vittorie consecutive lo dimostra in modo a dir poco fenomenale. Fa ridere che questa sia partita nel momento in cui si sia deciso di sostituire occasionalmente xiaolaohu a Nuguri, ma la forza dei FPX non è mai stata nei singoli giocatori, quanto nel modo in cui agiscono come team, spesso ruotando intorno ai carry Tian e DoinB. A conti fatti non vedo davvero una squadra che possa batterli, soprattutto vedendo come è finita la serie contro gli EDG, ma mai dire mai.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che ne pensi della mia analisi della 9° settimana del League of Legends Summer Split 2021 della LPL? Concordi con quanto scritto? Chi alzerà la coppa? Qualcuno riuscirà a fermare i FPX? Fammelo sapere con un commento qua sotto.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro