League of Legends lpl logo

League of Legends: LPL Spring Split 2021 Week 6

Risultati, valutazioni e analisi della 6° settimana del League of Legends Spring Split 2021 della LPL, la lega cinese.

Dopo una pausa bella consistente, riparte lo spring split 2021 della LPL, la lega cinese di League of Legends. Arrivati alla sesta settimana, uno si aspetterebbe un po’ più di chiarezza dalla classifica e risultati più prevedibili, ma non è propriamente andata così. Anzi, abbiamo avuto almeno un paio di serie che hanno reso la situazione più difficile da leggere. Vediamo come. Prima di iniziare, però, ti ricordo che trovi l’analisi della precedente settimana qui e che in questi articoli dividiamo i team in 3 gruppi in base a come hanno performato: bocciati, rimandati e promossi. Iniziamo.

League of Legends LPL spring split 2021 – I Bocciati

Rogue Warriors 3-19

Se esistesse una personificazione di “confusione”, questa sarebbe simile agli attuali Rogue Warriors. Non saprei come altro definire una squadra che ha visto passare ben 9 giocatori diversi, ma che, nonostante tutto, continua a perdere anche contro team da fondo classifica come gli LGD. Non sembra esserci una luce sul fondo del tunnel, nonostante sia il jungler Haro che il midlaner Forge non siano così male. Questo team ha ormai completamente tiltato e se, nella settimana sette, perderanno anche contro gli OMG, vedo ben poche speranze per il futuro. Voto: 2

Oh My God 5-17

Gli Oh My God sono d’altronde l’altra squadra che non sembra saper davvero che pesci prendere, ma, se non altro, pare avere una propria identità e non continua ad aggiungere e mischiare giocatori a caso, alla ricerca di un impossibile miracolo. Quando il tuo team non funziona, d’altronde, è meglio concentrarsi su quel che si ha e capire se può crescere e funzionare più avanti. La storia di League of Legends è piena di team che erano partiti come completi fallimenti, ma che poi si sono risollevati. A volte bisogna ingoiare il boccone amaro. Voto: 2,5

LGD Gaming 5-11

Sia chiaro, gli LGD Gaming questa settimana avevano una sola serie e l’hanno vinta. Il punto era che questa li vedeva affrontare i RW e gli LGD hanno anche faticato per vincere, concedendo persino un game. Certo, la terza e ultima partita è stata una vittoria a dir poco schiacciante, ma non si può cambiare il fatto che la prestazione degli LGD è stata tutto tranne che brillante, nonostante una buona prova di Uniboy e Kramer. Dubito possano battere WE e LNG nella settimana sette. Voto: 3

eStar Gaming 7-17

Che la strada verso la fine dello spring split fosse in salita per gli eStar Gaming, si era già detto, ma questa duplice sconfitta ha fatto non poco male e sembra aver distrutto le speranze di questo team. Questa settimana non si è salvato nessuno negli eStar e, non fosse stato per le vittorie raccolte nelle settimane precedenti, questa squadra non sarebbe poi stata così distante dai RW. Non vedo neanche molti margini di ripresa visto che devono ancora affrontare molti avversari forti. Una schedule davvero sfortunata ed ingannevole. Voto: 4

ThunderTalk Gaming 7-15

Lo avevo già detto prima della pausa e lo confermo anche adesso: tra i team bocciati, i ThunderTalk Gaming sono quelli che stanno dimostrando una maggiore crescita e che potrebbero sperare in un futuro migliore nel summer split. La squadra ha iniziato a giocare in modo molto affiatato e funzionante, con buone prestazioni occasionali di tutti ed alcuni sprazzi di capacità meccaniche su cui si può indubbiamente lavorare. Lo prova anche il fatto che, nonostante le due sconfitte, i TT hanno strappato un game agli avversari in entrambe le serie. Sono curioso di vederli nella settimana sette contro i BLG (mentre non credo i SN siano alla loro portata). Voto: 5

Bilibili Gaming 11-12

Se hai una sola serie nella settimana, ma questa ti vede contro la squadra capolista, non è che il risultato è molto valutabile. Questa è proprio la situazione dei Bilibili Gaming che perdono, in modo abbastanza scontato, contro gli EDG, ma era difficile aspettarsi qualcosa di diverso. Onestamente è troppo poco per valutare una squadra che, oltretutto, è sul confine dell’accesso ai playoff. Sarà molto più determinante la settima settimana, quando affronteranno iG e TT. Per ora, si rimanda il giudizio. Voto: ???

League of Legends LPL spring split 2021 – I Rimandati

FunPlus Phoenix 15-6

Qualcuno ha fatto il malocchio ai FunPlus Phoenix. Non c’é altra spiegazione per cui, ogni volta che sembrano aver trovato la giusta forma, gli piomba addosso un qualche problema che li affossa a prescindere dalle loro performance. Il nuovo jungler, Bo, sembrava l’inclusione perfetta per i FPX, ma questi è stato coinvolto da uno scandalo secondo cui, prima di entrare nella LPL, avrebbe barato per ottenere dei risultati migliori e più soldi. Questo ha portato alla sua sospensione immediata dalla formazione, ma ha anche creato un grosso vuoto nella squadra. I FPX hanno prima di tutto provato a riportare Tian, ma no, non ha funzionato. Hanno quindi promosso Beichuan dall’academy e questi, bisogna dire, ha performato abbastanza bene contro i RNG, ma era sempre un rookie gettato in pasto a degli squali. Con Beichuan in formazione sono comunque ottimista per il futuro di questo team, ma resta che serve loro un amuleto portafortuna. Voto: 5,5

Victory Five 12-13

Se dovessi descrivere i Victory Five con una parola sola, userei “mediocrità.” Questo team non è né carne, né pesce e la sua posizione in classifica, così come le sue performance ed i suoi risultati lo confermano. E’ una squadra che, nonostante qualche occasionale buona prova da parte di Weiwei e Mole, può avere ben poche aspirazioni di gloria e che probabilmente dovrà accontentarsi di entrare nei playoff ed uscire al primo turno. Settimana prossima avranno una serie sola, contro i Suning. Vinceranno? Voto: 6

LNG Esports 10-10

Anche gli LNG Esports possono aver ben poche aspirazioni, ma sono in una posizione leggermente più stabile dei V5, pur essendo sempre nella mediocrità piena. Le prestazioni di questa settimana lo hanno reso ben chiaro, nonostante una performance assolutamente maiuscola da parte di Light nella serie vittoriosa. Finalmente questo ADC è un po’ emerso dall’anonimato e questo fa indubbiamente piacere. Anche dalla loro settima settimana mi aspetto una vittoria (LGD) ed una sconfitta (RNG). Voto: 6

Rare Atom 12-8

Parlando di aspettative da superare, i Rare Atom stanno cercando di smarcarsi da quella stessa mediocrità che caratterizza LNG e V5. Lo fanno con una doppia vittoria che però presenta alcuni problemi. Le due serie erano infatti contro avversari molto “deboli” (OMG e TT) e i RA hanno regalato una partita in entrambe. Inoltre, giudicando le prestazioni a prescindere, queste non sono apparse poi così pulite come si vorrebbe (un support, per quanto forte, non dovrebbe avere così tante kill a scapito dell’ADC). Credo che la loro alta posizione in classifica, crollerà molto velocemente già a partire dalla settima settimana dove affronteranno eS e FPX. Voto: 6+

Suning 9-10

Dopo una prima terribile sconfitta contro i JDG, in apertura alla settimana, ero già pronto a ribocciare i Suning. Questi poi però sono riusciti nell’impossibile, demolendo sotto ogni fronte gli iG con una prestazione maiuscola. Ammetto quindi di essere un po’ confuso e di non saper bene come valutare questa squadra che passa dal giocare partite perfette al puro schifo. Probabilmente la chiave di lettura è proprio questa: quando i Suning riescono ad impostare il proprio ritmo in funzione della strategia ideata, allora sono fenomenali. Se questo non succede, però, crollano come un castello di carte. Non è sicuramente un bel segno, ma è meglio di una completa catastrofe. Voto: 6+

JDG Gaming 12-7

Chi sembra tornato abbastanza in forma sono invece i JDG Gaming che, con una doppia vittoria, si riportano in lizza per la vetta della classifica. Per altro, in una delle serie, questa squadra si è vendicata della sconfitta patita ai mondiali contro i Suning portando a casa un dominio molto convincente. Per quanto Kanavi continui a sembrare l’ombra di sé stesso, le prestazioni maiuscole di Yagao e LokeN bastano e avanzano a compensare… o almeno così sembrerebbe. I JDG devono ora confermare il loro stato di grazie e lo dovranno fare contro FPX e eS nella settima settimana. Voto: 6,5

League of Legends LPL spring split 2021 – I Promossi

Invictus Gaming 12-10

Onestamente non sò bene come valutare manco questi Invictus Gaming che partono sorprendendo il mondo e donando la prima sconfitta agli Edward Gaming, solo per poi crollare malamente contro i Suning. Non sono ancora riuscito a capire come sia possibile tutto ciò, ma, una vittoria è una vittoria, e a conti fatti, agli iG, gli unici avversari forti rimasti da affrontare sono i TES (che per altro incontreranno settimana prossima). Nonostante quindi la posizione a metà classifica, è difficile immaginare questo team fuori dai playoff e ci vuole un certo impegno per fallire in modo così magistrale. Detto questo, è indubbio che se si vuole portare a casa la coppa, bisogna garantire una maggiore costanza. Voto: 7-

Top Esports 11-6

Iniziamo ora con un trittico di squadre che questa settimana sono praticamente andate tutte allo stesso modo, ottenendo due vittorie contro team che però, sulla carta, non rappresentavano una vera minaccia per loro. La più arretrata in classifica di queste è quella dei Top Esports, ma tale posizione bassa è dovuta ad una partenza abbastanza tentennante. Dovessimo invece guardare solo alle prestazioni più recenti di questo team, ci sarebbe molto da imparare, con knight e JackeyLove che sono tornati a tirare fuori prestazioni assolutamente incredibili. Nonostante i TES siano solo settimi, ho ben pochi dubbi sulla loro partecipazione ai playoff ed una loro vittoria non è minimamente improbabile. Voto: 7

Team WE 14-8

Dopo il brutto scivolone della quinta settimana, il Team WE torna in carreggiata con una doppia prestazione magistrale che li porta a battere, in maniera neanche troppo faticosa, sia i FPX che gli eS. Questo scioglie i dubbi sull’indubbia qualità di questo team che ora torna a correre per quella vetta che gli è sfuggita così velocemente di mano. Alla 4° posizione e con solo gli LGD da affrontare nella settima settimana, i WE sono a praticamente un passo dalla qualificazione certa ai playoff. Voto: 7

Royal Never Give Up 17-5

D’altronde i Royal Never Give Up quel punto lo hanno già raggiunto. Grazie alla loro doppia vittoria contro i RW e i FPX ottenuta questa settimana, i RNG sono ufficialmente nei playoff dello spring split della LPL. Questa era una squadra su cui onestamente avrei scommesso poco all’inizio della stagione, ma che, vittoria convincente dopo vittoria convincente, è riuscita a conquistarmi. Ad impressionarmi è stato soprattutto la capacità di adattamento di Xiaohu, davvero molto performante in top, ma, soprattutto, le performance meccaniche di un GALA davvero degno di nota. Al di là della qualifica, però, nella settima settimana si svolgerà una serie importantissima per i RNG, quella contro gli EDG. Voto: 7

Edward Gaming 16-4

E parliamo di questi Edward Gaming che, nonostante questa settimana si vedano strappare la loro invincibilità, si mantengono comunque in cima alla classifica della LPL. Una posizione di dominio che, oltre a garantirgli i playoff, li attesta di un grandissimo stato di forma. Attualmente sono rimasti solo tre team da parte alta della classifica che sembrano avere le capacità meccaniche per impensierirli, ovvero RNG, TES e WE. Qualcun altro riuscirà a batterli? Detto questo, lo stato forma degli EDG quest’anno sembra davvero elevato, con l’adc Viper che brilla in modo assoluto sulla concorrenza. Riusciranno a mantenere questo stato forma fino alla fine? Voto: 7,5

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 6° settimana del League of Legends spring split 2021 della LPL? Concordi con quanto scritto? Fammelo sapere con un commento qua sotto.

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI