League of Legends LCS 2023 summer split logo

League of Legends – LCS Summer Split 2023 Week 10

Analizziamo i risultati della 10° settimana di summer split 2023 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends

Arrivano a conclusione i playoff del summer split 2023 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends, il più noto e giocato MOBA del momento. Tra tutte le leghe maggiori, la LCS è sicuramente quella più bistrattata e sottovalutata. Questo perché non ha mai raggiunto grandi traguardi sullo scenario internazionale, soprattutto negli ultimi anni.

Dopo le serie dell’ultimo weekend, che hanno visto l’eliminazione di tre squadre su sei, rimane ora solo da definire chi chi solleverà la coppa. A contendersi l’importante premio rimangono i favoriti C9 ed i due underdog, TL e NRG. Chi sarà riuscito nell’impresa di diventare il campione LCS del summer split 2023?

League of Legends LCS Summer Split 2023 Playoff – Giorno 11

NRG vs Team Liquid (TL)

Siamo ormai ad un passo dalla finale e ad affrontarsi sono due squadre che non mi aspettavo di trovare qua, ma di cui non si può negare la crescita. Tanto NRG che TL hanno tirato fuori una maturazione enorme dall’arrivo ai playoff ed è difficile fare adesso un pronostico. Chi dei due affronterà domani i C9 e chi invece sarà il 3° seed della LCS?

La serie si apre con un game 1 che vede un enorme draft-edge dei TL. Va bene, gli NRG hanno Tristana e Kai’sa per Palafox e FBI, ma i TL hanno Aatrox per Summit e soprattutto quel Viego per Pyosik. Un Viego a cui Contractz ha risposto con Sejuani. La situazione in early si evolve così secondo le previsioni, con un gran vantaggio dei TL.

Tuttavia midgame gli NRG riescono nell’impossibile, arrestando lo snowball di Summit, Pyosik e APA. Questo permette a FBI di scalare ad un livello di potere impressionante e Kai’sa è uno di quei campioni di League of Legends che, ad un certo punto, non lo reggi più. I TL cercano di difendere, ma alla fine di una partita emozionante, la vittoria è degli NRG.

La prima partita è stata clamorosa e ci ha promesso una serie davvero tesa. Le draft di questo game 2 non sono onestamente da meno. FBI ha di nuovo Kai’sa e Pyosik ha di nuovo Viego, ma sono intrigato da quel Trundle di Contractz (anche perché i TL hanno pochi tank puri) e da quel Draven per Yeon. Potrebbe succedere di tutto.

La vera svolta di questa partita è però la Gwen di Summit. Questa impedisce a FBI di scalare come visto in precedenza e quando midgame gli NRG rispondono, è troppo tardi: Yeon ha già raccolto molte risorse sul suo Draven. Non che questo li spinga a mollare l’osso, ma per quanto la partita si mantenga tesa, alla fine la vittoria è dei TL.

Uno ad uno e questa serie sta onestamente mantenendo le aspettative promesse in merito allo spettacolo. Sia TL che NRG stanno dando il massimo. Nel game 3 si rimescolano un po’ di carte in tavola. Via il Viego di Pyosik, ma Yeon si ruba la Kai’sa di FBI che ripiega su Ezreal. La Neeko di APA però fino ad ora non mi ha convinto molto.

Infatti tanto Palafox, quanto Contractz in giungla riescono a prendere velocemente controllo dell’early game. Midgame i TL rispondono, ma nel mentre si è creato un discreto divario e Yeon non ha scalato come avrebbe voluto, non rispetto a Dhokla e Palafox. Un vantaggio che basta ed avanza agli NRG per chiudere sul Nexus e andare a match point!

Adesso i TL sono sull’orlo del baratro, non possono permettersi altre sconfitte. In questo game 4 però gli NRG vanno a scegliere una draft inaspettata. Quello è Aurelion Sol per Palafox? Non so quanto possa funzionare, soprattutto considerando che i TL hanno draftato una diving comp spaventosa tra Jax, Lee Sin, Neeko, Kai’sa e Rakan.

In realtà non ho ben capito gli NRG perché la loro draft non aveva seriamente modo di funzionare. Volevano soddisfare il pubblico con una serie completa? Non trovo altra spiegazione perché la partita è stata proprio quella che ti saresti aspettato: i TL che saltano continuamente sugli NRG e li distruggono. Che risuoni Silver Scrapes!

Game 5 e qui si decide tutto. Chi vince va in finale, chi perde è il 3° seed della LCS. A prescindere del risultato, devo dire che sarà un esito più che meritato per TL e NRG. Le draft tornano ad essere molto serie ed in meta. Veigo, Kai’sa e Tristana sono tutti bannati e non c’é un vero draft-edge. Si promette un game 5 serratissimo.

In una situazione simile era evidente che sarebbero state le performance a fare la differenza e quelle degli NRG sono state a dir poco perfette. Una sintonia di squadra assoluta che, nonostante la strenua difesa dei TL, li porta infine ad ottenere la vittoria decisiva! Sarà rivincita contro i C9 mentre i TL sono il 3° seed LCS!

League of Legends LCS Summer Split 2023 Playoff – Giorno 12

Cloud9 (C9) vs NRG

Siamo così arrivati alla finale del summer split 2023. Un’ultima serie che potrebbe durare poco, visto che l’ultima volta che i C9 e gli NRG si sono affrontati, i primi li hanno clean sweeppati, pur se sudando non poco. Nel frattempo però gli NRG hanno continuato a migliorare e crescere. Siamo davvero sicuri che non ci possano sorprendere stavolta?

La serie si apre subito con un mix di emozioni nella draft del game 1. I C9 vanno per alta priorità Renekton/Sejuani, cosa che odio, ma hanno Jayce per EMENES e Kai’sa per Berserker. D’altro canto la draft degli NRG è pura follia con Palafox mid su Lucian e FBI su Zeri. Non so davvero cosa aspettarmi da questa partita. Giuro.

Per come era partito il game, comunque, mi aspettavo che i C9 avrebbero vinto molto più velocemente. Insomma, avevano trovato spazio per far scalare EMENES e Berserker e la comp degli NRG non stava propriamente funzionando. Invece questi sono riusciti a ritardare parecchio l’inevitabile, anche se alla fine i C9 hanno vinto comunque.

Al game 2 il timore che la serie possa trasformarsi in un altro clean sweep molto combattuto è concreto perché gli NRG non sembrano essersi sviluppati come sperato. Se non altro la loro seconda draft è molto più valida: rubano la combo Jayce/Kai’sa agli avversari e mettono Dhokla su Jax. In tutto questo quella Annie per EMENES mi disgusta.

A voler confermare quanto appena scritto, Palafox ha smurfato questo game di League of Legends. Un paio di volte ho seriamente avuto paura che i C9 stessero per rovesciare tutto, come già gli avevamo visto fare nella loro precedente serie contro gli NRG, ma qui Palafox era troppo oltre. Gli NRG trovano la vittoria ed abbiamo una serie!

Già che siamo qui a parlare di una serie e non di un clean sweep, è per gli NRG motivo di vanto e segno di una notevole crescita. Chi prenderà però il vantaggio nel game 3? La draft dei C9 testimonia che adesso riconoscono gli NRG come rivali degni di nota, ma la loro risposta non è da poco, soprattutto Kai’sa per FBI.

Questa partita è stata a mani basse la più combattuta della serie. L’early è appannaggio di Dhokla, Palafox e FBI, ma midgame i C9 rispondono e tornano in gioco. Un gioco che si fa a dir poco teso ed emozionante da vedere. Gli NRG però capitalizzano meglio sulle risorse per FBI, trovano Berserker nel teamfight decisivo ed il match point è loro!

Gli NRG sono ad un passo dal compiere l’impensabile e diventare campioni della LCS nel loro primo split nella lega! A prescindere per loro questa serie è un trionfo ed una grande prova di forza in vista dei mondiali 2023. I C9 invece devono riprendersi in questo game 4 o saranno relegati al secondo posto, ma avranno la forza per farlo?

La draft di questa partita è personalmente tutta a loro sfavore. Sejuani per Blabler? Yone per EMENES? Draven per Berserker? Decisamente più solida la scelta degli NRG che vanno su una formazione molto in meta e meno rischiosa. A volte il rischio può ripagare, vero, ma non è questa partita il caso perché niente funziona per i C9.

La loro scommessa finale porta al peggiore degli esiti e, nonostante EMENES si faccia valere, il resto della Landa degli Evocatori dei C9 va a fuoco. Lo scontro è serrato, ma Berserker non è in partita, FBI si. Come tutti i game dove c’é un Draven, questo decide tutto. Gli NRG sono i campioni del summer split 2023 della LCS!

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 10° settimana di summer split 2023 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Come performeranno queste squadre al mondiale 2023?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI